Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

METEO ITALIA: impennata temperature: primo vero caldo, attesi 10 gradi in più

immagine 1 articolo 50563

Siamo dinanzi alla prima vera ondata di caldo stagionale, pur precoce. Possiamo definirla in questo modo, visto che il rialzo termico già in atto non sarà sporadico e nemmeno di breve durata, andando peraltro a coinvolgere gran parte d'Italia.

immagine 2 articolo 50563

Nel weekend iniziato, l'aumento termico risulterà più accentuato lungo i versanti tirrenici, con punte che potranno localmente superare i 25 gradi, raggiungendo anche picchi di 27-28 gradi. Si tratterà di valori anche di 6/8 gradi più elevati rispetto a quelli attuali, a conferma dell'entità del rialzo delle temperature.

Il caldo si inizierà a far sentire anche al Nord, dove però l'aumento delle temperature diverrà ancor più sensibile nei primi giorni della prossima settimana. Il brusco rialzo termico sarà notevole anche sulle Alpi. La mappa mostra le previste variazioni termiche per il 18 aprile rispetto al contesto attuale.

Notiamo delle flessioni al Sud, anche perché fa già caldo da ora e per via di una maggiore presenza di temporali, mentre al Nord gli aumenti rispetto al contesto attuale saranno anche di oltre 10 gradi. Avremo valori che localmente potrebbero andare oltre i 25 gradi in Val Padana, con sensazioni di clima quasi simil estivo, sopratutto determinate dalla differenza di temperatura rispetto al periodo precedente.

Tuttavia, lo rammentiamo, che ad Aprile la media delle massime è in Val Padana tra i 17 ed i 18°C, e valori di oltre 25°C sono invece la media della temperatura massima di Giugno. Perciò parlare di estate non è così illogico.

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina