Meteo Giornale » Archivio » News Meteo Italia »

Neve anche in pianura al Nord fino a Torino, in attesa del gelo siberiano

Maltempo ancora assoluto protagonista sull'Italia, con meteo invernale in particolare per quel che concerne le regioni settentrionali. Come nelle attese, la neve cade a tratti fino in pianura in Val Padana su parte del Piemonte, ma anche localmente in Lombardia, Ovest Emilia e Veneto.

immagine 1 articolo neve pianura al nord mentre gelo siberiano si avvicina Oltre mezzo metro di neve a Prignano sulla Secchia, sulle colline a sud-ovest di Modena

Si tratta per la Val Padana di una situazione molto al limite per le nevicate, con i fiocchi che cadono a tratti con temperatura di qualche grado sopra lo zero. Ciò significa che la neve spesso non è in grado di far presa al suolo, o imbianca solo temporaneamente quando i fenomeni risultano temporaneamente più intensi.

Monitoraggio GELO: il BURIAN si è messo in movimento

immagine 2 articolo neve pianura al nord mentre gelo siberiano si avvicina La neve a Torino
immagine 3 articolo neve pianura al nord mentre gelo siberiano si avvicina Velo di neve nella periferia est di Parma

In Piemonte le precipitazioni risultano più decise, con la neve che ha imbiancato varie zone di pianura della parte centro-meridionale. Le nevicate maggiori si concentrano sul cuneese, ma anche astigiano ed alessandrino risultano imbiancate. Un velo di neve ha ricoperto anche Torino.

Maltempo tiene sotto scacco Italia. Altra neve in arrivo in pianura al Nord

La neve poi non risparmia l'Emilia Romagna nemmeno oggi, con fiocchi che hanno favorito qualche accumulo specie tra Piacenza e Parma. In pianura gli accumuli sono del tutto esigui, mentre crescono esponenzialmente già nelle aree pedecollinari per superare localmente il mezzo metro in collina.

Sul resto della pianura è la pioggia a prevalere, o comunque un tipo di precipitazione frammista. Temporanea neve si era avuta anche in qualche area del Veneto persino sulla costa di Jesolo, ma ora è in atto un rialzo termico.

Fa quindi freddo ed il clima è invernale, sebbene con tendenza ad una lieve risalita termica. Tuttavia questo rialzo sarà solo temporaneo, in vista del poderoso crollo termico nel corso di domenica quando irromperà la massa d'aria siberiana. In questo frangente tornerà qualche nevicata e la quota neve subirà un tracollo anche sul Centro Italia.

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina