Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

FREDDO, da quale direzione arriverà

Continuiamo le nostre analisi meteo focalizzandoci sulla matrice del freddo in arrivo.

Detto e ribadito che stiamo ragionando ancora nel campo delle ipotesi, riproponiamo una mappa - ovviamente aggiornata - che dovrebbe darci un'idea delle possibili anomalie termiche alla quota di circa 1500 metri (850 hPa) per la giornata del 22 gennaio:

immagine 1 articolo 49218

beh, se ricordate proponemmo qualcosa di molto simile giorni addietro e qualora ripescaste quella mappa vi rendereste conto che l'evoluzione sta rimanendo immutata. Le anomalie termiche avranno una chiara direttrice nord-sud, significa che il freddo dovrà confrontarsi con le Alpi ma significa che una buona parte riuscirà comunque ad aggirare l'ostacolo.

Difatti notiamo anomalie diffuse anche sulla nostra Penisola, isole comprese. Anomalie nell'ordine di 4-5°C in tutto il Centro Nord e Sardegna, mentre al Sud almeno inizialmente sarebbe un po' smorzate. Attenzione però, perché poi l'aria fredda potrebbe rientrare da est e propagarsi anche in quella direzione.

Insomma, per gli amanti dell'inverno e del freddo e della neve ci sarà sicuramente di che parlare e di che divertirsi.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina