Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

Meteo avverso: FREDDO, NEVE, sarà un'ultima decade di Gennaio invernale?

Giusto mettere il punto di domanda perché le dinamiche meteo climatiche in divenire sono tutt'altro che scontate.

immagine 1 articolo 49203

Permetteteci in avvio una riflessione: chi si affretta a dire che l'inverno è terminato, che forse si vedrà qualcosina soltanto a febbraio, sta sbagliando. Non perché non vi siano elementi sui quali ragionare in tal senso, giustamente, ma perché quest'anno l'atmosfera ci sta mostrando dei comportanti un po' distanti dalla letteratura scientifica in materia (vari autorevoli studi risalgono a decenni or sono, quindi ad un'altra "era" climatica).

Ciò detto è da giorni, nei vari approfondimenti, che si parla del possibile ritorno del freddo da metà mese in poi. Or bene, i modelli matematici di previsione - chi più chi meno - stanno inquadrando scenari marcatamente invernali, che vedrebbero affacciarsi nevicate a bassa quota in tante regioni d'Italia. Non stiamo parlando di gelo, dell'aria gelida proveniente dalla Russia, stiamo parlando di freddo proveniente dal Circolo Polare Artico.

Però attenzione, perché l'est Europa si raffredderà in modo consistente e se l'Alta delle Azzorre dovesse riuscire a spingersi in quella direzione allora si che l'inverno mostrerebbe i muscoli. Badate bene, non è un'ipotesi irrealizzabile. Tutt'altro. Certo, dobbiamo utilizzare tutti i condizionali del caso ma siamo consci che quest'anno qualcosa non sta rispettando le consegne statistiche. Quindi occhio alle sorprese...

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina