Meteo Giornale » Archivio » Meteo Europa »

Bufere di neve, caos, disagi: l'inverno in Europa

L'inverno, improvvisamente, è piombato in Europa. Nel suo tragitto verso sud l'imponente irruzione artica ha causato ingentissimi disagi. Tra Polonia e Ungheria sono stati registrati decine di incidenti - fortunatamente senza gravi conseguenze - a causa delle ingenti nevicate. Molti automobilisti si sono fatti trovare impreparati, senza catene o pneumatici invernali.

Tra le situazioni di maggiore criticità segnaliamo Nagykanizsa, in Ungheria, dove circa 30 mila persone sono rimaste senza energia elettrica a causa delle nevicate. Autentiche tempeste di neve hanno interessato i settori settentrionali della Spagna con forti disagi nei principali passi montani tra Asturie, Cantabria, Castiglia e León. Ad Alto de Pagozelai, sulla strada A-15, tra le province di Gipuzkoa e Navarra, sono stati registrati i maggiori disagi alla circolazione.

Anche in Francia alcune zone del Paese sono state colpite da bufere di neve. In montagna è stato possibile aprire gli impianti sciistici prima del solito anche in piccole stazioni: ad esempio in Alsazia sono caduti oltre 50 cm di neve, consentendo le prime sgambate agli sciatori.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina