Meteo Giornale » Archivio » Meteo Europa »

Romania, improvvisamente inverno: freddo, gelo, super nevicate

L'altro giorno abbiamo parlato delle nevicate balcaniche, accennando anche alla Romania. Beh, oggi arrivano notizie che parlano di un inverno a dir poco precoce: freddo, gelo, super nevicate hanno colpito diverse zone della Romania. Nei Monti Bucegi, nei Carpazi meridionali, sono caduti 82 centimetri di neve mentre nella città di Prahova i venti freddi tempestosi hanno abbattuto diversi alberi bloccando la strada di accesso alla località turistica di Ciucas, dove alloggiavano decine di turisti.

immagine 1 articolo 48538

Sul rifugio di Omu, in prossimità del picco a oltre 2500 metri, domenica si registrava una temperatura di -6°C. Impressionante la differenza termica nella stazione sciistica di Poiana Brasov, nel massiccio di Postavaru: 7°C tra base e cima.

Anche nei dintorni di Balea è caduta tanta neve. Qui venerdì la temperatura ha raggiunto -3°C. Nella stazione sciistica di Cheia i turisti sono rimasti bloccati dalla bufera di neve e dagli alberi abbattuti dal vento.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina