Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Ci risiamo: in arrivo pesanti anomalie termiche. Marzo come maggio

Le temperature, dopo la temporanea flessione degli ultimi giorni, stanno riprendendo ad aumentare. Un aumento che si avvarrà del supporto dell'Anticiclone e dell'aria estremamente mite proveniente dal nord Africa. Non dobbiamo stupirci, quindi, delle pesanti anomalie termiche positive che torneranno a caratterizzare le nostre giornate. Se è vero che la notte continuerà a far fresco, di giorno avremo valori più vicini al mese di maggio.

La mappa GFS, proiettata al 31 marzo, non lascia alcun dubbio: le temperature si attesteranno 4-5°C al di sopra delle media trentennale di riferimento (1981-2010). Anomalie che riguarderanno gran parte d'Europa, eccezion fatta per la Penisola Iberica. Ciò significa che l'Alta Pressione andrà a collocarsi tra il Mediterraneo centrale e l'Europa. Per trovare anomalie di segno opposto dobbiamo spostarci proprio sulla Penisola Iberica e sulla Russia Europea, dove invece il freddo si farà sentire eccome.

immagine 1 articolo 46768

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina