Meteo Giornale » Archivio » News Meteo Italia »

Campania, neve abbondante tra Sannio e Irpinia, fioccate e gelo fin sulla costa

L'ondata di gelo e neve ha colpito anche la Campania, un po' meno rispetto alle zone sopravvento dell'Adriatico, ma nell'interno della regione, tra Sannio e Irpinia, nevica ormai da due giorni, fino ai capoluoghi Benevento e Avellino.

Ma le nevicate non si sono limitate alle zone più interne della regione, ma hanno raggiunto le zone prossime alla costa salernitana e il casertano.

A Napoli non ha nevicato ma fa molto freddo accompagnato da forte vento di grecale. All'aeroporto di Capodichino la temperatura minima in nottata è scesa a -2,7°C, un valore inferiore a quello del febbraio 2012 e del dicembre 2014. Molto bassa la temperatura massima del 6 gennaio, appena 2,5°C, oltre 10 sotto media, valore che verrà replicato oggi.

Puglia, è emergenza neve, continua a nevicare, temperature sotto zero sulla costa

A Trevico (Irpinia) la temperatura è scesa fino a -10,6°C, contro un record storico assoluto di -14,8°C.

Per la Campania si tratta di una delle maggiori ondate di freddo degli ultimi 30 anni.

Molise sepolto dalla neve, cartoline da Campobasso

Le foto che vi mostriamo provengono da San Bartolomeo in Galdo (Benevento) e testimoniano degli abbondanti accumuli nevosi in atto nelle zone interne della regione (fonte forum meteogiornale.

immagine 1 articolo campania neve abbondante tra sannio e irpinia fioccate e gelo fin sulla costa

Sicilia, nella notte auto abbandonate nelle strade per tempesta di neve. Nevica in costa

immagine 2 articolo campania neve abbondante tra sannio e irpinia fioccate e gelo fin sulla costa

immagine 3 articolo campania neve abbondante tra sannio e irpinia fioccate e gelo fin sulla costa

Pubblicato da Redazione Mtg

Inizio Pagina