Meteo Giornale » Archivio » News Clima »

I primi 4 mesi del 2015 sono stati i più caldi di sempre

La temperatura media combinata (superficie terrestre e superfici oceaniche) dell'intero pianeta è stata superiore di 0,8°C rispetto alla media del ventesimo secolo. Il precedente record per il periodo gennaio-aprile risale al 2010, quando la temperatura media risultò 0,07°C superiori alla media di riferimento.

Come evidenziato dagli esperti, nei primi quattro mesi del 2015 la temperatura media dell'aria ha superato la media di lungo periodo di 1,48°C, mentre quella oceanica di 0,55°C.

Ciò che preoccupa è che quasi tutti continenti hanno fatto registrare una temperatura superiore alla media. Il caldo anomalo ha coinvolto soprattutto la Russia e i settori occidentali degli Stati Uniti e del Canada. Ad aprile nel nord della Russia la media mensile è stata superiore di ben 5 gradi rispetto al periodo 1900-2000. Temperature superiori alla norma sono state registrate anche sull'Europa occidentale e settentrionale, nella parte nordoccidentale dell'Africa, negli Stati Uniti e in quasi tutto il Sud America. In Australia ha fatto più freddo.

Il mese di marzo 2015 è stato il più caldo di sempre

Il mese di aprile è stato il più caldo del quadrimestre: circa 0,74°C al di sopra della media del ventesimo secolo. Un valore che lo colloca al quarto posto dal 1880 (anno in cui iniziarono le rilevazioni ufficiali).

immagine 1 articolo i primi 4 mesi del 2015 sono stati i piu caldi di sempre

L'inverno 2014-2015 è stato il più caldo di sempre

L'anno più caldo mai registrato, trend sempre più allarmante: ecco un video

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina