Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Dopo la grandine, le tempeste di vento, in Austria sono attese temperature eccezionali

immagine articolo dopo la grandine le tempeste di vento in austria sono attese temperature eccezionali Magica Carinzia. In Austria le correnti meridionali provocano venti discendenti dalle Alpi, si instaura il foehn alpino, la temperatura sale sensibilmente, specie nei settori occidentali del Paese.

Era il 27 Luglio 1983 in Dellach nel Drautal fu misurato il valore record di 39,7 gradi Celsius. Oggi Meteomedia prevede picchi di +38°C, e domani, a nostro avviso, il record storico del 1983 potrebbe essere ancor più vicino, in attesa di una sferzata di temporali e grandine per il fine settimana, specie nella Stiria, Carinzia e fino alla pianura viennese.

Nelle regioni a nord delle Alpi, l'estate 2005 è definita dagli analisti del clima eccezionale per la forte instabilità atmosferica: più volte, dal caldo eccezionale, in 24 ore, si è passati a temporali e basse temperature, ma soprattutto temporali di eccezionale violenza, con furiosi venti, grandine e nubifragi.

Solo qualche giorno fa, l'ennesimo fortunale ha interessato l'ovest del Paese proveniente dalla Svizzera.

Il clima mutevole, gli eccessi climatici, i temporali grandinigeni, e adesso le altissime temperature, producono ancora danni all'agricoltura, in particolare appaiono vulnerabili i vigneti. Qui è molto elevata la richiesta di risarcimento presso le Compagnie di Assicurazione.

Insomma, da queste parti, si parla molto di estremizzazione climatica.

Pubblicato da Andrea Meloni

Inizio Pagina