Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Siberia: -55°C ad un passo

Sfiorati i -55°C in Siberia e allargato il campo delle stazioni che sono scese sotto i -50°C.

Martedì 16 dicembre o nella notte successiva, minime fino a -54,9°C a Sebyan-Kyuel, -52,5°C a Toko, -52,1°C a Ekyuchchyu, -51,5°C a Habardino, Verhojansk, Bujaga e Krest-Hal'dzhaj, -51,3°C a Ojmjakon, -51,2°C a Njurba, -51,1°C a Berdigestyah e Verhoyanskij Perevoz, -51,0°C a Batagaj e Segen-Kyuel, -50,8°C a Tongulah, -50,6°C a Amga, Pokrovskaja, -50,5°C ad Agayakan, -50,3°C a Curapca.

Il supergelo siberiano arriva fino alla Cina settentrionale, dove l'ultima notte si sono raggiunti -42,1°C a Mohe e -42,5°C a Tulihe.

immagine 1 articolo 35703 Le temperature alla quota geopotenziale di 850 hPa (circa 1400 metri), nonostante siano freddissime nell'est siberiano, sono più alte di quelle al suolo di una ventina di gradi.

Pubblicato da Giovanni Staiano

Inizio Pagina