Meteo Giornale » Archivio » Buongiorno Italia »

Il tempo si mantiene stabile, con più nebbie e nubi basse

immagine 1 articolo il tempo si mantiene stabile con piu nebbie e nubi basse Si prospetta un'altra bella giornata di sole sulla gran parte delle nostre regioni. Qui siamo a Milano, fonte webcam meteosystem. Rispetto ai primi due giorni della settimana, come già accennato, è possibile osservare qualche annuvolamento di maggior spessore sulle coste liguri e tirreniche. Ma ci sono anche alcuni banchi di nebbia, soprattutto nella Val Padana orientale. E' evidente come i tassi di umidità siano in crescita, cenno inequivocabile di un graduale invecchiamento dell'Alta Pressione.

Per il momento non ci aspettiamo grandi cambiamenti, tant'è che anche oggi avremo una giornata all'insegna della stabilità su tutte le nostre regioni. Vi sarà qualche velatura di passaggio, un po' come avvenuto ieri. Ed anche la nuvolosità di tipo basso segnalata pocanzi, tenderà a dissolversi ma si ripresenterà al calar del sole.

Le temperature resteranno miti, su valori diffusamente superiori alla norma. Un ulteriore aumento è atteso in Sardegna, soprattutto ad ovest, per via della componente favonica sciroccale. Non sono da escludere picchi prossimi ai 25°C, se non addirittura oltre. Ciò detto, dovremo iniziare a contemplare quel che sta accadendo ad ovest dell'Italia, perché come ben sappiamo è in atto un netto cambiamento circolatorio ad opera dell'Atlantico.

Anticiclone già in affanno: primi disturbi legati al flusso umido atlantico

Una vigorosa perturbazione ha già raggiunto la Penisola Iberica e la sua vigoria sarà tale che il promontorio anticiclonico dovrà soccombere. Tutto ciò avverrà tra domani e dopo, quando i segnali in tal senso cresceranno rapidamente. Ovviamente sarà oggetto di trattazione approfondita nel corso della giornata, pertanto vi rimandiamo ai prossimi articoli specifici.

L'Anticiclone reggerà sino a giovedì, poi tornerà il maltempo

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina