Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Regione Indiana: top del caldo in vista prima dell'arrivo del monsone

immagine 1 articolo 31829 L'area dell'ovest Bengala durante le esondazioni causate dalla stagione del monsone umido estivo, che comincerà a portare i primi effetti nel mese di maggio. Fonte immagine wikipedia. In Asia, il clou del caldo è sempre tra Myanmar e India.

Sabato 29 marzo 42,5°C a Nyaung-U (Myanmar), 42,1°C a Monywa (Myanmar), 41,9°C a Bankura (India), 41,8°C a Bhubaneswar, 41,3°C a Kurnool (India), 41,2°C a Prome (Myanmar).

Domenica 30, Nyaung-U 42,6°C, Monywa (42,3°C), Kalewa (Myanmar) 42,2°C, Bhubaneswar 42,0°C, Kurnool 41,7°C, Bankura 41,5°C. Alcune medie delle massime di marzo, in °C: Monywa 35,3°, Kalewa 33,5°, Bhubaneswar 34,9°.

Niger oltre i 45 gradi. Gran caldo anche in Ciad e Mali

In questa regione le temperature più elevate si raggiungono in primavera, con l'avanzare della stagione e l'arrivo del monsone umido estivo arrivano le piogge e scendono le temperature.

Dal mondo: è scoccata l'ora delle grandi piogge?

"Flash floods" nell'est Australia

Pubblicato da Giovanni Staiano

Inizio Pagina