Meteo Giornale » Archivio » Buongiorno Italia »

L'interruttore dell'instabilità non si spegne, Alta Pressione a fatica

immagine 1 articolo interruttore instabile non si spegne alta pressione a fatica Ritorno d'instabilità nelle regioni del medio Adriatico, con piogge e nevicate oltre i 1000 metri. Guardate come s'è svegliata stamane Capracotta. Fonte webcam Comune di Capracotta. Probabilmente rischiamo di annoiarvi, visto che il quadro meteorologico è da giorni che propone gli stessi ingredienti. Come ben sappiamo un'ampia fascia anticiclonica si è estesa dalla Penisola Iberica sin sull'Europa orientale, coinvolgendo parzialmente i settori settentrionali del nostro Paese. Al Nord, per intenderci, il tempo è buono ma va detto che oggi transiteranno un po' di nubi medio alte che offuscheranno il cielo per gran parte della giornata.

Qual'è la causa? L'inserimento di fresche correnti orientali, sospinte in loco da quell'area instabile collocata sui mari meridionali e che non intende minimamente abdicare. Il vento di Grecale continuerà ad interessare gran parte del Paese facilitando annuvolamenti più consistenti in quelle regioni che risultano sopravento rispetto alla dorsale appenninica.

Si spiegano così i rovesci di pioggia che stanno coinvolgendo Abruzzo e Molise, con anche delle nevicate attorno ai 1000 metri. Nelle prossime ore ci sarà una recrudescenza instabile significativa anche al Sud e sulle due Isole Maggiori, quindi prevediamo altre piogge che localmente potrebbero assumere carattere di rovescio o temporale. Sui rilievi potrebbero verificarsi delle nevicate al di sopra dei 1200 metri. Fenomenologia che dovrebbe attenuarsi entro sera, eccezion fatta per qualche residuo rovescio tra Sardegna e Sicilia.

Colpo di coda dell'instabilità al Centro-Sud, bel tempo primaverile al Nord

La nuvolosità riuscirà a sconfinare anche su medio alto versante Tirrenico, quindi tra Toscana, Umbria e Lazio ma il tempo dovrebbe restare asciutto. Dei venti s'è detto, mentre per qualche che concerne le temperature non ci aspettiamo sostanziali variazioni salvo locali flessioni delle massime nelle regioni Settentrionali.

Dall'Alta delle Azzorre all'Artico

Anticiclone non per tutti: ecco le piogge della settimana

Alta Pressione in pressing da metà settimana: meteo primaverile

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina