Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

"Snow Squall" si abbatte su Toronto e dintorni: video e foto mozzafiato

Condizioni da "incubo bianco" così come ribattezzato dai media locali, per una violentissima tempesta di neve accompagnata da un violentissimo vento gelido polare: questo è quello che è accaduto giovedì 27 febbraio in alcune zone meridionali della provincia di Toronto, improvvisamente raggiunte da questo muro di neve.

Mosca: i risultati di un inverno caldo, record di neve... in negativo!

Un fenomeno certamente esplosivo ed affascinante, che ha generato autentico caos: la visibilità quasi azzerata da questa tempesta è stata, con il ghiaccio presente sulla sede stradale, la principale causa d'innesco di un maxi tamponamento a catena sulla Highway 400, vicino a Barrie. La foto in basso mostra quella che appare come una tempesta di sabbia, invece si tratta di una tempesta di neve.

immagine 1 articolo 31477

Alaska, troppo MITE e POCA NEVE: a rischio la "Iditarod Sled Dog Race"

Stati Uniti, dal gelo intensissimo a nuove ingenti nevicate

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina