Meteo Giornale » Archivio » Focus Clima »

Caldo eccezionale ultima settimana: anomalie estreme sull'intera Europa

Gli ultimi 7 giorni sono stati caratterizzati da temperature notevolmente sopra la norma su tutta Italia, per effetto delle masse d'aria di provenienza sahariana che hanno trasportato anche pulviscolo del deserto (qui l'approfondimento). Ne sono scaturite temperature estreme da record per febbraio sulle regioni del Centro-Sud (qui potete leggere alcuni dei record sgretolati), con il caldo anomalo da primavera quasi inoltrata che si è andato a smorzare solo negli ultimi giorni della settimana.

Allargando l'analisi all'intera Europa, scopriamo come gli scarti dalla norma sono stati ancor più rilevanti in alcune aree del Continente, in particolare sul comparto balcanico e Turchia ove le temperature sono risultate anche di 10-12 gradi al di sopra della norma. Quasi tutta l'Europa (compresa la Russia Europea) appare comunque con tonalità di "rosso fuoco" e quindi con temperature ovunque sopra la norma: solo la Penisola Iberica ha fatto eccezione, per l'influenza di correnti più fredde nord-atlantiche.

immagine 1 articolo caldo eccezionale ultima settimana anomalie estreme europa

Torna il freddo in Russia, 40 gradi sotto zero nel Grande Nord, schivata Mosca

Caldo anomalo a Kiev nei giorni drammatici della protesta

Polonia ed Europa centrale, l'inverno è il grande assente

Caldo in Turchia, Egitto e mezza Europa. Grandi Laghi americani congelati

Gran caldo in Turchia, 26 gradi sul Mar Nero

Neve rosa sahariana, è accaduto anche 10 anni fa: immagini incredibili

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina