Meteo Giornale » Archivio » Focus Modelli Meteo »

Caldo anomalo in ritirata: temperature in picchiata, anche di 8-10 gradi

Il flusso africano si appresta ad abbandonare l'Italia, con aria più fresca che affluirà in modo più deciso già nei prossimi giorni, determinando la conclusione del periodo di temperature eccezionalmente alte registrare in questi giorni. Giungeranno infatti nuovi impulsi perturbati atlantici che spodesteranno totalmente i residui lasciati dall'anticiclone nord-africano.

Come si può notare nella mappa in basso, è tracciata la variazione termica per le prossime 48 ore rispetto al contesto attuale: si prevedono cali termici consistenti soprattutto su regioni centrali adriatiche e Sud, ovvero le aree maggiormente coinvolte da questo respiro caldo da primavera inoltrata. Nel week-end si consoliderà ulteriormente il raffreddamento, con ritorno alla normalità.

immagine 1 articolo caldo anomalo via temperature in picchiata

L'Anticiclone abdicherà anche al Sud e nel weekend brusco calo termico

Vertiginoso calo termico alle porte: fine del caldo anomalo

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina