Meteo Giornale » Archivio » News Meteo »

Ennesima TEMPESTA ATLANTICA, con venti di uragano sulla Francia

Circa 100 mila persone residenti sulla Francia occidentale sono rimaste senza corrente elettrica a causa dei venti di uragano che spazzavano la zona. Le punte maggiori hanno raggiunto i 140 chilometri all'ora. Oltre al vento, la tempesta ribattezzata "Ulla" ha portato con sé piogge torrenziali.

Il dipartimento del Finistère, in particolare il Comune di Quimperlé, è stato duramente colpito dalle precipitazioni tant'è che molte zone sono state inondate e secondo gli esperti nel corso del weekend la situazione dovrebbe aggravarsi: l'acqua potrebbe raggiungere il più alto livello da oltre 60 anni.

Altre zone della Bretagna sarebbero a rischio inondazione, dopo che già la scorsa settimana il passaggio della tempesta Qumaira aveva causato ingentissimi danni nelle stesse aree.

Tamigi tiene Londra col fiato sospeso: vaste zone sommerse, video shock

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina