Meteo Giornale » Archivio » Meteo Veneto »

Incubo Alluvione, come nel 2010: Veneto in ginocchio, paesi sommersi. VIDEO

Permane l'emergenza in Veneto, anche se fortunatamente il livello del fiume Bacchiglione (ma anche gli altri corsi d'acqua limitrofi) non risulta ulteriormente salito, grazie peraltro alla cessazione delle precipitazioni, anche se purtroppo una nuova fase di maltempo è ormai imminente. La Bassa Padovana è il punto critico degli allagamenti connessi all'esondazione dei fiumi, dove diversi paesi sono stati parzialmente sommersi dall'acqua, con centinaia di persone. Ed oltre alla pioggia, si fronteggia anche l'emergenza della neve eccezionale in montagna con alto rischio valanghe.

immagine 1 articolo incubo alluvione veneto in ginocchio paesi sommersi video

Fra i paesi più colpiti citiamo Bovolenta, a 20 metri da Padova, con scuole chiuse e quasi 350 persone evacuate dalle loro case: qui il fiume Bacchiglione ha sfiorato il livello record di 8 metri, più alto persino dell'alluvione 2010. Allagamenti ingenti in diverse altre località, fra le quali Selvazzano Dentro e Montegrotto Terme (dove si è contata anche una vittima): vi proponiamo dei video proprio da queste località, dai quali si può intuire la portata del disastro. Secondo le testimonianze degli abitanti di queste località, è un'alluvione come non si vedeva dal 1966.
Video da Caselle di Selvazzano

Diverse zone di Montegrotto allagate

FOCUS MALTEMPO: ecco le regioni più a rischio

Perturbazione pronta a fiondarsi sul Centro Nord: forte maltempo

Apocalisse bianca: nuove sensazionali immagini delle Alpi sepolte di neve

REGNO UNITO, ALLUVIONI come 60 anni fa: situazione drammatica

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina