Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

NUBIFRAGI ALLUVIONALI in Toscana, video shock: allarme nuovo peggioramento



E' tornata la calma il giorno dopo le gravi devastazioni apportate dai tremendi nubifragi che hanno colpito molte zone della Toscana, con massimi effetti sulla Garfagnana e sul senese, con punte di oltre 350 mm di pioggia nell'arco di poco più di 12 ore. Purtroppo si è contata anche una vittima ed i video in alto (il primo girato a Monteroni d'Arbia ed il secondo su Asciano) sono assai eloquenti sulla bomba d'acqua che ha messo in ginocchio molte zone della regione.

Nubifragi nel Levante Ligure: ponte crollato a Carasco, si cerca un disperso

Ora l'attenzione generale è concentrata sull'imminente peggioramento, che rischia di vedere nuovi fenomeni intensi, per temporali che potrebbero stazionare ancora una volta pericolosamente sulle aree settentrionali della regione (leggi ultimi aggiornamenti sulla nuova perturbazione in arrivo, che colpirà anche gran parte del Nord Italia), per via del blocco anticiclonico che non permetterà il naturale evolversi verso est della perturbazione.

immagine articolo nubifragi alluvionali in toscana si teme nuovo peggioramento

Tra caldo e nubifragi, ora piccola tregua prima di altro forte maltempo

Piogge estreme alluvionali in Toscana. Oltre 350 mm in 24h: video e foto

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA - Chi Siamo

Inizio Pagina