Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Alluvione lampo tra Puglia e Lucania: 200 millimetri, foto e video

Vittime e dispersi, il maltempo ha pesantemente colpito l'area del Metaponto e Tarantino.

Vortice d'instabilità, ancora possibili violenti temporali: ecco dove

immagine 1 del capitolo 1 del reportage alluvione lampo tra puglia e basilicata colpita ginosa Ginosa devastata dopo il nubifragio. Fonte youreporter

MALTEMPO ITALIA, 2 le vittime e 4 dispersi. Continua a piovere

immagine 2 del capitolo 1 del reportage alluvione lampo tra puglia e basilicata colpita ginosa Fango e voragini causa le piogge torrenziali. Foto da Ginosa.

EMERGENZA MALTEMPO in Puglia, allagata Brindisi: video e foto

PUGLIA MERIDIONALE IN GINOCCHIO - Non sono finiti i disastri riconducibili al maltempo che ieri aveva flagellato la Puglia meridionale, con maggiori effetti tra brindisino e leccese. Nuovi forti temporali, tra pomeriggio e sera, si sono accaniti nel tarantino, colpendo in modo devastante la zona di Ginosa e Marina di Ginosa. E' stata una notte di emergenza a causa degli allagamenti e la furia d'acqua e fango ha purtroppo causato 2 vittime certe, a causa dell'esondazione del fiume Bradano, ma si cercano disperatamente altre 2 persone. Un ponte è crollato a causa del violento nubifragio nella strada che conduce da Ginosa verso Ginosa Marina, proprio nei pressi del luogo in cui è stata ritrovata morta Rossella Pignarosa, una delle vittime, il cui corpo è stato recuperato alle 8, è Rossella Pignarosa, di appena 30 anni.

NUBIFRAGI sul Salento, ancora temporali: che accadrà nelle prossime ore?

ALLUVIONE ANCHE SUL METAPONTO - La pesante ondata di maltempo, iniziata dal week-end sull'Italia (non dimentichiamo che anche sul grossetano purtroppo si conta una vittima per le inondazioni), non ha risparmiato nemmeno la Basilicata, in particolare proprio l'area del Metaponto prossima al confine con la Puglia tarantina colpita in modo più intenso dalle piogge torrenziali. Su Marconia di Pisticci in poche ore di diluvio si sono avuti quasi 200 mm di pioggia. Ed anche qui l'emergenza è stata notevole, con ingenti allagamenti e disagi per interruzioni del traffico stradale in diverse arterie. Tra i centri più colpiti anche Bernalda, con il crollo di un ponte dentro l'abitato, e una parte del muro di cinta dello stadio. Tutti i collegamenti ferroviari tra Potenza e Taranto sono stati sostituiti da autobus.

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina