Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Neve a bassa quota sul Centro e sulla Sardegna, i bianchissimi scenari invernali dal Nord Italia

Mattinata con la neve a quote basse, il miglioramento al Nord mette in evidenza la tanta neve caduta ieri

Il transito del nucleo freddo fra la Corsica ed il Tirreno Centrale ha portato in nottata la neve a quote molto basse in Sardegna, sulle zone centro-settentrionali. Imbiancate gran parte delle località di collina del sassarese, ma anche di parte del nuorese e dell'oristanese. Fiocchi sono caduti a tratti fin su Sassari e persino su qualche località di pianura, mentre il nevischio e la gragnola si sono spinte, durante i rovesci più importanti (si è avuta anche attività elettrica), anche su talune zone costiere come Castelsardo. Nella foto vediamo uno splendido scenario di Sarule, sulla Barbagia a poco più di 600 metri d'altitudine, sotto la bufera di neve di stamattina.

La grande nevicata dell'Appennino Centro Settentrionale

immagine 1 del capitolo 1 del reportage neve a bassa quota sul centro e sulla sardegna i bianchissimi scenari invernali dal nord italia A Sarule (NU) sono caduti oltre 10 centimetri di neve. Foto a cura di Michele Sirca.

Super maltempo: Nord quasi tutto sotto bufere di neve, la Bora record sferza Trieste

L'apporto d'aria fredda ed instabile in quota ha investito nuovamente anche il Lazio. Come accaduto nella giornata di martedì, le nevicate più importanti si sono avute sul viterbese (a cui si riferiscono le due prossime immagini in basso), ma non sono mancati episodi nevosi anche sui Castelli Romani. La neve sta ancora cadendo, localmente fino a quote basse, sull'entroterra appenninico che ha fatto davvero il pieno in tutti questi giorni.

immagine 2 del capitolo 1 del reportage neve a bassa quota sul centro e sulla sardegna i bianchissimi scenari invernali dal nord italia Ecco come appariva imbiancata Viterbo questa mattina. Fonte webcam tratta da www.viterbonordmeteo.it

immagine 3 del capitolo 1 del reportage neve a bassa quota sul centro e sulla sardegna i bianchissimi scenari invernali dal nord italia La splendida nevicata su Valentano, località in provincia di Viterbo. Fonte www.valentano.net

Importanti sintomi di miglioramento sul Nord Italia, quasi ovunque ha smesso di nevicare in pianura. Vi mostriamo due scenari diversi, ma al tempo stesso molto suggestivo: la neve illuminata dal sole sulle spiagge di Venezia e l'enorme manto nevoso che ricopre Monte Poggio, sull'entroterra ligure savonese (località Urbe) a circa 850 metri d'altezza.

immagine 4 del capitolo 1 del reportage neve a bassa quota sul centro e sulla sardegna i bianchissimi scenari invernali dal nord italia La spiaggia di Caorle sotto il sole ed allo stesso tempo innevata, sul veneziano. Webcam tratta da www.caorle.it

immagine 5 del capitolo 1 del reportage neve a bassa quota sul centro e sulla sardegna i bianchissimi scenari invernali dal nord italia L'ingentissima neve presente sulla località di Monte Poggio, sull'entroterra ligure savonese. Webcam tratta da http://www.meteo-system.com/

Questi giorni si è scritta una pagina davvero storica di Marzo, ora ci stiamo avviando a tornare verso la normalità, sebbene insisterà un tipo di tempo dalle sembianze invernali.

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina