Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Eccezionali nevicate colpiscono la Corsica: apoteosi bianca sulle zone centro-settentrionali

Prima la Linguadoca, ora è toccato alla grande isola francese subire un evento nevoso spettacolare: fiocchi localmente fin sul litorale

Ingenti nevicate hanno colpito la Corsica, in quella che è stata una vera e propria tempesta da nord/est che ha spazzato soprattutto la parte nord dell'Isola, ove i fiocchi si sono spinti localmente fino al livello del mare, senza tuttavia attaccare. Molta la neve a quote pianeggianti, mentre in collina nell'area a sud/ovest di Bastia, il manto nevoso ha superato i 70 centimetri d'altezza.

Le immagini sono estremamente eloquenti, non hanno bisogno di commenti: oltre al Nord Italia, anche la Corsica è stata dunque investita da bufere di neve d'eccezionale rilevanza.

immagine 1 del capitolo 1 del reportage grande neve in corsica apoteosi bianca sulle zone del centro nord Il paesino di Murato a sud-ovest di Bastia (quota 520 m)

immagine 2 del capitolo 1 del reportage grande neve in corsica apoteosi bianca sulle zone del centro nord Altro scorcio di Murato

immagine 3 del capitolo 1 del reportage grande neve in corsica apoteosi bianca sulle zone del centro nord Strada nei dintorni di Pietracorbara ( Capo Corso), a soli 124 m di quota

Foto tratte dal www.mtgforum.it , a cura di "matamore"

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina