Meteo Giornale » Italia

Meteo 7 giorni: PERTURBAZIONI con TEMPORALI al Nord, CALDO al Sud

Prossimi giorni METEO SINO AL 30 APRILE 2019, ANALISI E PREVISIONE. Siamo entrati in uno scenario meteo abbastanza tipico della primavera ormai inoltrata. Non è infrequente attendersi in queste circostanze uno Stivale diviso in due.

Previsioni meteo Italia sabato 27 aprile

previsioni meteo italia

METEO SINO AL 30 APRILE 2019, ANALISI E PREVISIONE

Siamo entrati in uno scenario meteo abbastanza tipico della primavera ormai inoltrata. Non è infrequente attendersi in queste circostanze uno Stivale diviso in due. Così sarà l'evoluzione di questa fase conclusiva d'aprile, che vedrà solo parte d'Italia penalizzata a più riprese da piogge e temporali, nello specifico il Nord e solo marginalmente le regioni centrali.

L'Italia si sta venendo a trovare in un'area di confluenza tra masse d'aria dalle caratteristiche diverse. Correnti più instabili affluiscono verso il Nord dove convoglieranno ulteriori sistemi perturbati mantenendo così il meteo movimentato. Un promontorio anticiclonico africano si mantiene ben proteso su parte del Centro-Sud.

Flussi d'aria fresca stanno facendo repentinamente salire le temperature nelle regioni centro-meridionali, dove si sperimenterà quasi un anticipo d'estate con valori che potranno di nuovo sfiorare i 30 gradi. Si tratterà di un evento di breve durata, precursore, comunque della bella stagione che incombe.

METEO CON ITALIA DIVISA IN DUE PER FINE APRILE

Come già accennato, sarà il Nord in primis a risentire in primis di piogge e temporali, mentre i fenomeni si presenteranno in forma più occasionale sulle regioni centrali. Ciò accadrà in occasione della perturbazione attesa venerdì. Al Sud prevarrà tempo relativamente asciutto e l'aspetto saliente sarà quello di una nuova fiammata africana a portare ancora più in alto le temperature.

In questo contesto, con l'Italia spaccata esattamente su due fronti, non si escludono temporali localmente di forte intensità proprio per lo scontro fra l'aria calda africana e le masse d'aria più fresche ed instabili oceaniche. Gradualmente l'aria più fresca si propagherà anche al Centro-Sud, determinando l'attenuazione dell'anomalia di caldo africano.

Il perno della circolazione depressionaria euro-atlantica si sposterà nel weekend verso le nazioni centrali del Continente e pertanto in Italia avremo correnti più fresche che si disporranno tra ovest e nord-ovest. Un nuovo impulso perturbato colpirà domenica il Nord, scivolando verso le regioni centrali del versante adriatico, con aria più fresca al seguito.

METEO 25 APRILE ACQUAZZONI AL SETTENTRIONE, SOLE AL SUD

Le regioni settentrionali risentiranno più direttamente della circolazione instabile presente sull'Europa Nord-Occidentale con il rischio di acquazzoni o temporali soprattutto su Alpi e Prealpi e sconfinamenti verso le pianure di Lombardia orientale e Veneto tra tardo pomeriggio e sera. Non è esclusa qualche grandinata.

In prevalenza soleggiato o velato altrove, salvo addensamenti pomeridiani sui rilievi con acquazzoni specie sulla dorsale centro-settentrionale appenninica e rilievi della Sardegna. Nuovi flussi caldi supporteranno il promontorio di alta pressione, mantenendo elevata la presenza di pulviscolo sahariano in atmosfera.

METEO VENERDI' CON NUOVA PERTURBAZIONE, VARIABILE NEL WEEKEND

Una nuova e più intensa perturbazione sopraggiungerà venerdì, con maltempo più marcato al Nord ad eccezione del Nord-Ovest dove ci saranno più schiarite. Le precipitazioni saranno diffuse e temporalesche, con neve sulle Alpi oltre i 1600/1800 metri. Il peggioramento coinvolgerà anche Sardegna e parte delle regioni centrali, con qualche rovescio o temporale sparso.

Resterà invece all'asciutto il Sud, a parte nubi e qualche sporadico piovasco tra tarda sera e notte su Campania, Puglia e Lucania. Sabato sarà una giornata discreta, ma con tendenza a peggioramento verso sera su Alpi Centro-Orientali ed alte pianure a causa di una perturbazione che domenica potrebbe coinvolgere ancora il Nord-Est oltre alle regioni centrali della Penisola.

FIAMMATA DI CALDO SEGUITA DA CALO TERMICO

Continuerà a far caldo fino al 26 aprile su parte del Centro-Sud, dove le temperature massime potranno spingersi addirittura fino ai 28/29 gradi in alcune località tra Campania, Lazio e ternano, Sarà il primo assaggio di quasi estate, ma durerà poco per via d'aria più fresca al seguito della perturbazione attesa venerdì al Centro-Nord. Altra aria più fresca affluirà da domenica.

ULTERIORI TENDENZE METEO

Per gli ultimi giorni osserveremo un parziale miglioramento, dovuto all'affermazione da ovest di un campo d'alta pressione. Non sarà però un dominio duraturo, con nuove incursioni instabili pronte a movimentare il meteo ad inizio maggio soprattutto sul Nord e parte delle regioni centrali dove ci attendiamo ulteriori ondate d'instabilità.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L'AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

  • mappa notte Notte
  • mappa mattino Mattino
  • mappa pomeriggio Pomeriggio
  • mappa sera Sera
Previsioni meteo città: sabato 27 aprile
Città  Mattino Pomeriggio Sera TEMPERATURE
T. Min T. Max Anomalia Min Anomalia Max
Torino + 10.5 °C + 20.3 °C + 1.7 °C + 1.9 °C
Aosta + 2.9 °C + 11.9 °C - 3.4 °C - 5.8 °C
Genova + 11.3 °C + 18.5 °C - 0.4 °C + 0.3 °C
Milano + 10.4 °C + 20.2 °C + 0.8 °C + 0.7 °C
Bolzano + 5.2 °C + 15.8 °C - 3.1 °C - 4.2 °C
Trento + 4.1 °C + 16.8 °C - 4.3 °C - 1.9 °C
Venezia + 9.6 °C + 17.1 °C - 1.7 °C - 0.6 °C
Trieste + 10.3 °C + 18.3 °C - 0.5 °C - 0.4 °C
Bologna + 8.7 °C + 20.1 °C - 0.3 °C + 0.7 °C
Ancona + 9.3 °C + 15.8 °C - 1.9 °C - 2.3 °C
Firenze + 9.3 °C + 20.0 °C + 0.0 °C - 0.2 °C
Perugia + 4.8 °C + 17.4 °C - 4.2 °C - 0.3 °C
Roma + 10.7 °C + 19.6 °C + 0.0 °C - 0.5 °C
Napoli + 13.0 °C + 19.3 °C + 1.0 °C - 0.9 °C
L'Aquila + 3.3 °C + 15.0 °C - 3.4 °C - 2.4 °C
Campobasso + 3.5 °C + 16.1 °C - 4.5 °C + 0.0 °C
Bari + 13.8 °C + 18.9 °C + 3.1 °C - 0.5 °C
Potenza + 4.9 °C + 14.6 °C - 1.7 °C - 0.2 °C
Catanzaro + 11.2 °C + 19.0 °C + 0.1 °C + 0.7 °C
Palermo + 13.0 °C + 17.7 °C + 0.5 °C - 2.6 °C
Cagliari + 10.5 °C + 20.8 °C - 1.1 °C + 0.3 °C