Meteo: gelo in Inghilterra come nel Dicembre 2010

meteo news meteogiornale ferrari Personalizzato - Meteo: gelo in Inghilterra come nel Dicembre 2010

meteo news meteogiornale ferrari 1 2 - Meteo: gelo in Inghilterra come nel Dicembre 2010

Il mese di Dicembre 2010 è rimasto nella storia e nella memoria degli Inglesi come uno dei più freddi degli ultimi decenni: veri e propri blizzard hanno infatti ricoperto lo Stato di neve e di ghiaccio, ed in effetti alla fine le temperature medie mensili risultarono ben al di sotto della norma stagionale, al livello di alcuni celebri inverni del passato.

Advertising
Advertising

 

In Inghilterra famoso è stato anche il blizzard del Marzo 2018, quando ai primi del mese una forte irruzione di aria siberiana da est sconvolse il paese con nevicate accompagnate da un fortissimo vento da est, proprio come nelle celebri tempeste di neve statunitensi.

 

Questa volta, invece, l’aria artica non è venuta dalla Siberia, ma dal Polo, aria artica marittima che ha comunque provocato diverse nevicate, ed è stata seguita da una lunga serie di temperature minime negative che sta perdurando anche al momento.

 

La temperatura minima del giorno 23 Gennaio ha infatti raggiunto un valore di ben -9,7°C nella località di Benson, 23 metri sul livello del mare, che già lo scorso 17 Gennaio aveva rilevato -9,1°C.

 

Ancora più significativa la temperatura minima registrata all’aeroporto londinese di Heathrow, dove il valore di -8,6°C rappresenta la temperatura più bassa mai registrata in zona dal Dicembre 2010, mentre nel mese di Gennaio non scendeva a valori simili da ben 36 anni.

 

In pratica, dalla famosa ondata di freddo del Gennaio 1987 che raggelò l’Europa e causò pesanti nevicate anche in Italia.

 

Le temperature sono scese a valori sotto lo zero di diversi gradi anche sul Canale della Manica (ben -4,2°C a Thorney Island), mentre anche le massime diurne sono rimaste di pochi gradi al di sopra dello zero.

 

Questo a causa di una situazione anticiclonica in grado di provocare pesanti inversioni termiche e nebbioni. Lo stesso aeroporto di Heathrow ha dovuto cancellare 80 voli nella giornata a causa della nebbia fitta. Previsioni di nebbia fitta, e, peggio ancora, nebbia congelantesi che renderebbe pericoloso anche il transito sulle strade.


Exit mobile version