Meteo Weekend, Italia spaccata in due tra Sole e forte Maltempo

Sabato e Domenica maltempo al Centro e al Sud

meteo che peggiora 6466 Personalizzato - Meteo Weekend, Italia spaccata in due tra Sole e forte Maltempo

meteo che peggiora 6466 - Meteo Weekend, Italia spaccata in due tra Sole e forte Maltempo

Un’altra perturbazione collegata ad un nuovo vortice ciclonico si appresta a colpire molte delle nostre regioni con il ritorno di forti piogge, temporali ed un ulteriore calo delle temperature.

Advertising
Advertising

 

Si prospetta dunque un fine settimana, l’ultimo del mese di Novembre,  che vedrà  un’Italia letteralmente divisa in due sul fronte meteo e dunque da zone che godranno di un discreto soleggiamento ed altre colpite da un’altra ondata di maltempo.

 

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire cosa accadrà nel medio termine. Dopo una vigilia di weekend che farà registrare l’arrivo delle prime piogge sulla Sardegna ed in serata anche sull’area tirrenica centrale, il meteo andrà severamente peggiorando in quel di Sabato.

 

Sotto stretta osservazione saranno tutte le regioni dell’area tirrenica e al Sardegna. Qui le piogge potranno risultare anche di forte intensità accompagnate da intensi temporali e locali nubifragi specie su basso Lazio,  Campania, coste tirreniche calabresi e tutto il comparto ionico. 

 

Altre piogge bagneranno le regioni adriatiche del Centro mentre su Toscana, Umbria e gran parte del Nord il tempo si manterrà decisamente più calmo con parecchie ore di sole in particolare al Nord. Ci attendiamo anche un rinforzo dei venti da nordest e inizieranno a calare le temperature specie lungo il versante adriatico.

 

Arriviamo così alla Domenica che si mostrerà già dalle prime luci del giorno ben lontana dall’essere tranquilla. Ancora sotto osservazione l‘area ionica in particolare le coste calabresi e quelle più orientali della Sicilia. Qui saranno ancora possibili abbondanti piogge e nubifragi che insisteranno praticamente per tutto il corso della giornata elevando anche il rischio alluvionale. 

 

Sul resto d’Italia la situazione risulterà decisamente tranquilla. Se escludiamo infatti qualche piovasco sul reparto adriatico del Centro, il sole riuscirà a splendere quasi indisturbato soprattutto al Nord.

 

Solo tra la sera e la notte il forte maltempo comincerà a dare segnali di attenzione sulla regioni dell’estremo Sud, mentre continuerà a rimanere stabile altrove a garanzia di una notte e di un inizio di settimana sicuramente più tranquilli per tutti.


Exit mobile version