Meteo, si placa il maltempo, ma per poco

Venerdì nuova perturbazione

meteo che migliora 2789 home - Meteo, si placa il maltempo, ma per poco

meteo che migliora 2789 - Meteo, si placa il maltempo, ma per poco

Forti piogge, abbondanti nevicate, venti impetuosi e mareggiate! Insomma, l’annunciato maltempo non ha deluso le aspettative colpendo molte regioni del nostro Paese a causa del passaggio di un vortice ciclonico che in queste ore si sta ormai spostando verso le vicine terre dei Balcani.

Advertising
Advertising

 

Il quadro meteorologico dunque inizia a dare importanti segnali di miglioramento specialmente al Nord e su gran parte del Centro.

 

Nelle prossime ore infatti, ampie schiarite con tendenza a cieli poco nuvolosi si registreranno su gran parte del Nord dove troveremo solo un po’ più di nubi a ridosso dei rilievi e sulle estreme regioni di Nordest. I fenomeni però saranno ormai in definitiva fase di cessazione.

 

Anche al Centro il meteo mostrerà evidenti segnali di miglioramento in particolare sul comparto tirrenico, mentre su quello adriatico nella prima parte del mattino potrà ancora cadere qualche piovasco sparso.

 

Alcune generose schiarite si faranno avanti anche su molte aree del Sud, fatta eccezione per la Calabria e la Sicilia dove il meteo si manterrà più grigio per gran parte del giorno e dove potranno ancora verificarsi alcuni piovaschi anche temporaleschi.

 

Anche Giovedì 24 il tempo continuerà a seguire il medesimo percorso. Tempo ancora tranquillo e in parte soleggiato al Centro e al Nord e ancora qualche noia sulle estreme regioni del Sud specie su Calabria e nordest della Sicilia.

 

Tra Mercoledì e Giovedì il quadro climatico rimarrà relativamente dolce nelle ore centrali del giorno, ma molto rigido di notte e al primo mattino quando si potranno nuovamente registrare locali brinate anche in pianura specie sulle aree di periferia della Valle Padana e nelle aree interne del Centro. Nessuna novità invece al Sud.

 

Arriviamo infine alla giornata di Venerdì 25 quando la ritrovata stabilità atmosferica verrà subito interrotta dal passaggio di una nuova perturbazione che pare colpirà soprattutto le regioni meridionali e quelle centrali, mentre il Nord verrà solo lambito con tempo meno stabile su Emilia Romagna e basso Veneto.

 

Weekend a rischio dunque? Vi daremo tutti i dettagli nei prossimi aggiornamenti. Restate con noi per scoprirlo.


Exit mobile version