Eruzione vulcanica piroclastica di 11 km

L’Indonesia è un’area altamente sismica con una alta concentrazione di vulcani attivi.


Ultimissime da Google News clicca su Stellina
semeru volcano dec 1 2020 - Eruzione vulcanica piroclastica di 11 km
Spaventosa eruzione vulcanica in Indonesia. Notate anche i fulmini che si formano nella nube vulcanica. Credit immagine: @harywp_ / Twitter

Una consistente eruzione si è verificata nel vulcano indonesiano Semeru lo scorso 1° dicembre, generando un grande flusso piroclastico, e costringendo migliaia di abitanti a fuggire dalle loro case.

 

Secondo il CVGHM, il vulcano è entrato nella fase di generazione di frequenti flussi piroclastici.

 

Il flusso piroclastico è materiale magmatico e gas ad alte temperature che scende dai fianchi di un vulcano ad alta velocità. Rappresenta un serio pericolo per le popolazioni, in quanto i gas raggiungono temperature elevatissime, e soprattutto l’area viene resa irrespirabile e provoca la morte di qualsiasi essere vivente.

 

L’eruzione è avvenuta solo due giorni dopo che un un’altra eruzione di alto livello e avvenuta in un altro vulcano chiamato Lewotolo, che sorge sull’isola di Lembata e ha costretto quasi 5.000 persone a evacuare.

 

Il servizio geologico indonesiano ha riferito di una media di 40 scosse telluriche derivanti da fenomeni eruttivi al giorno, nell’arco temporale che va dal 1° ottobre al 30 novembre. Dal 19 ottobre la situazione del vulcano Semeru è sensibilmente peggiorata.

 

La frequenza di movimenti e frane è aumentata notevolmente il 28 novembre, seguito da colate piroclastiche con una distanza massima di scorrimento di 1000 metri sulla porzione sud-est del pendio.

 

Il 1° dicembre, però è stato osservato un flusso piroclastico dalla cupola sommitale del vulcano con una distanza di scorrimento compresa tra 2 e 11 km verso sud-est.

 

Questo nuovo evento ha causato l’uccisione di numerosi animali d’allevamento, mentre per fortuna gli abitanti si sono potuti mettere in salvo. Si registrano anche danni alle abitazioni ed aziende della zona.