Meteo Giornale » Italia

METEO sino 27 Giugno: CAMBIAMENTO alle porte, venerdì violenti temporali

Prossimi giorni METEO DAL 21 AL 27 GIUGNO 2018, ANALISI E PREVISIONE

Previsioni meteo Italia giovedì 21 giugno

previsioni meteo italia

METEO DAL 21 AL 27 GIUGNO 2018, ANALISI E PREVISIONE
Non sembra esserci davvero pace per quest'avvio d'estate dal meteo così movimentato. Al momento il bel tempo prevale sull'Italia, per effetto dell'influenza anticiclone delle Azzorre che garantisce classico meteo d'estate con anche una fase di caldo tutto sommato moderato, senza gli eccessi che si hanno quando viene invece l'anticiclone africano.

Il meteo stabile non domina dappertutto sull'Italia, in quanto l'alta pressione si presenta sbilanciata sul Centro Europa con massimi barici oltralpe. Le regioni del Sud ed in parte quelle centrale restano esposte a correnti relativamente fresche in quota provenienti dai Balcani, convogliate da una persistente lacuna ciclonica in loco.

L'instabilità atmosferica è quindi protagonisti con temporali nelle ore più calde, lungo l'Appennino e soprattutto sulle regioni meridionali, in parte anche le aree interne delle due Isole Maggiori. L'attività temporalesca produrrà ancora acquazzoni localmente molto intensi, in grado di sconfinare isolatamente verso alcune aree costiere.

Lo scenario sta però per mutare di nuovo repentinamente, a causa di un fronte freddo in discesa dal Nord Europa che provocherà un cedimento barico. L'alta pressione arretrerà ad ovest e questo impulso frontale, foriero di forti temporali, attraverserà la Penisola coinvolgendo maggiormente i versanti adriatici. Seguiranno correnti fresche da nord con netto calo delle temperature.

NUOVO STOP ESTATE ED ALTRI VIOLENTI TEMPORALI
Il predominio di alta pressione inizierà a mostrare i primi cenni di cedimento nel corso di giovedì, con l'avvicinamento del fronte freddo perturbato all'Arco Alpino: si aprirà così una nuova crisi estiva, con l'anticiclone che arretrerà il proprio baricentro verso le Isole Britanniche, facendo così discendere lungo il bordo orientale un'irruzione d'aria fresca ed instabile nordica.

L'obiettivo principale della colata fresca ed instabile saranno le nazioni centro-orientali dell'Europa. L'Italia sarà lambita dall'irruzione e si avrà un peggioramento meteo non omogeneo, ma ben più avvertito prima su buona parte del Nord Italia e poi al Centro-Sud, con particolare riferimento ai versanti orientali.

Ci sarà il rischio di fenomeni violenti ed anche con grandine, poiché queste correnti fresche scalzeranno repentinamente l'aria più calda e umida preesistente. Da non sottovalutare anche il Mar Adriatico molto caldo, che potrebbe aumentare ulteriormente i contrasti. Questa fase instabile e soprattutto fresca andrà avanti sino ad inizio settimana, poi l'estate tornerà pian piano in auge.

METEO GIOVEDI' 21 GIUGNO, PRIME AVVISAGLIE PEGGIORAMENTO
Situazione inizialmente immutata, con le aree interne del Centro-Sud ed Isole alle prese con l'instabilità ad evoluzione diurna, che produrrà acquazzoni o temporali sparsi al pomeriggio. Bel tempo al nord, ma con temporali al pomeriggio-sera sulle Alpi più vigorosi, che potranno spingersi entro le prime ore notturne verso le pianure del Triveneto e dell'est della Lombardia.

CALDO AL TOP, PRIMA DEL BRUSCO REFRIGERIO
Il caldo più significativo si concentrerà al Nord e pianure interne del Centro Italia, specie i versanti tirrenici. Non mancherà un po' di afa in Val Padana, dove si potranno raggiungere punte di 33 gradi. A partire da venerdì cambierà tutto, con l'ondata di caldo che inizierà a scemare prima al Nord e poi sul resto della Penisola, con cali di temperatura anche di 6/8 gradi.

METEO VENERDI' 22, DILAGA IL FRONTE FREDDO TEMPORALESCO
Temporali anche di forte intensità, in estensione dalla Valle Padana verso le regioni centrali, con coinvolgimento delle aree adriatiche e zone interne. Le aree del Nord-Ovest, Sardegna e coste tirreniche rimarranno ai margini del peggioramento. Alla fine della giornata i temporali raggiungeranno anche parte del Sud, specie Molise, Puglia e Lucania.

ELEVATO RISCHIO NUBIFRAGI ED EVOLUZIONE METEO WEEKEND
I temporali risulteranno localmente violenti con grandine e colpi di vento, dapprima su pianure del Nord-Est e poi lungo buona parte dei versanti adriatici, tutte zone dove sarà elevato il rischio di locali nubifragi. Fra sabato e domenica si avrà ancora instabilità a macchia di leopardo al Centro-Sud e sui settori alpini, con temperature che caleranno per l'accentuazione del flusso fresco da nord.

ULTERIORI TENDENZE METEO
Probabilmente, avremo ancora strascichi d'instabilità nei primi giorni della settimana, specie al Sud. Continuerà ad affluire aria fresca dai quadranti nord-orientali. A seguire l'anticiclone tornerà a spingere verso la Penisola, assicurando un deciso miglioramento e soprattutto un rialzo termico, che farà da preludio ad un fine mese che potrebbe essere caratterizzato dal caldo.

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24/24 ore a cura dello Staff

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

  • mappa notte Notte
  • mappa mattino Mattino
  • mappa pomeriggio Pomeriggio
  • mappa sera Sera
Previsioni meteo città: giovedì 21 giugno
Città  Mattino Pomeriggio Sera TEMPERATURE
T. Min T. Max Anomalia Min Anomalia Max
Torino + 22.0 °C + 31.5 °C + 5.7 °C + 5.3 °C
Aosta + 16.0 °C + 28.2 °C + 2.9 °C + 2.7 °C
Genova + 22.6 °C + 26.3 °C + 4.0 °C + 1.1 °C
Milano + 20.4 °C + 31.7 °C + 2.6 °C + 4.3 °C
Bolzano + 13.9 °C + 29.7 °C - 0.8 °C + 2.2 °C
Trento + 15.4 °C + 28.6 °C + 0.3 °C + 2.3 °C
Venezia + 19.0 °C + 26.4 °C + 0.3 °C + 0.8 °C
Trieste + 21.8 °C + 27.7 °C + 4.0 °C + 1.3 °C
Bologna + 18.0 °C + 31.6 °C + 1.5 °C + 3.7 °C
Ancona + 18.6 °C + 26.2 °C + 0.1 °C + 0.5 °C
Firenze + 20.0 °C + 31.5 °C + 4.1 °C + 3.3 °C
Perugia + 15.7 °C + 26.8 °C - 0.2 °C + 0.8 °C
Roma + 22.2 °C + 28.9 °C + 4.6 °C + 0.5 °C
Napoli + 22.0 °C + 26.9 °C + 3.4 °C - 1.1 °C
L'Aquila + 13.4 °C + 22.4 °C + 0.3 °C - 3.5 °C
Campobasso + 13.5 °C + 23.6 °C - 1.8 °C - 1.2 °C
Bari + 22.5 °C + 27.4 °C + 4.4 °C + 0.2 °C
Potenza + 13.9 °C + 23.8 °C + 0.3 °C + 0.6 °C
Catanzaro + 17.7 °C + 26.4 °C - 0.6 °C + 0.0 °C
Palermo + 21.5 °C + 25.5 °C + 1.9 °C - 2.2 °C
Cagliari + 17.8 °C + 23.7 °C - 0.7 °C - 4.4 °C