Meteo Giornale » Archivio » Focus Meteo »

Calo temperature pronunciato a inizio prossima settimana: FRESCO

Siamo a ridosso della terza ondata di maltempo del mese di settembre, ma come saprete delle temperature registreranno un andamento diverso. Se è vero che al nord e poi sul centro ci aspettiamo una diminuzione, al sud l'afflusso temporaneo di aria calda nordafricana incrementerà i termometri.

Ma non appena la grande ruota perturbata si dirigerà verso l'Europa orientale ecco che aria fresca dai quadranti settentrionali inizierà ad affluire un po' ovunque. Il fresco si percepirà soprattutto a inizio della prossima settimana, quando ci aspettiamo una generale diminuzione delle temperature e il calo potrebbe risultare brusco in varie regioni dello stivale.

immagine 1 articolo 48307

La mappa che vedete rappresenta le variazioni termiche delle 13:00 del 19 settembre rispetto alla stessa ora di oggi. Balza subito all'occhio una colorazione blu diffusa, il che certifica flessioni marcate e diffuse. Le più importanti, nell'ordine di 8-10°C, coinvolgeranno Marche Abruzzo e Molise e questo accadrà perché i 20 voteranno progressivamente dai quadranti orientali. Mediamente, nel resto d'Italia, perderemo dai 3 ai 4°C ma poi ovviamente non mancheranno zone dove la colonnina di mercurio scenderà meno e altre dove invece scenderà un po' di più.

Tirando le somme possiamo comunque dire che le condizioni climatiche torneranno autunnali.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina