Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

METEO ultimo grande CALDO, poi STOP. Settembre piogge e temporali

immagine 1 articolo 48132

immagine 2 articolo 48132

METEO 29 AGOSTO - 5 SETTEMBRE 2017, ANALISI E PREVISIONE
L'ondata di calore di fine agosto è all'apice, con l'anticiclone nord-africano ancora molto intenso che determina temperature eccezionali per il periodo. Tuttavia s'intravede sempre più da vicino la fine di quest'ennesimo caldo anomalo. L'anticiclone inizierà molto prestissimo ormai a vacillare, attraverso il disturbo di un impulso perturbato nord-atlantico

Il cambiamento meteo, che combacerà con l'inizio settembre, si annuncia decisamente severo, dapprima al Nord Italia, ma poi saranno coinvolte probabilmente molte altre regioni, con una scarica di temporali. Si dovrebbe trattare di un peggioramento importante, in grado di avviare l'estate verso un declino perfettamente consono al periodo. I fenomeni, comunque, saranno ancora una volta distribuiti con irregolarità.

CALDO ESTIVO AGLI SGOCCIOLI
Ci aspettiamo ancora per qualche giorno anomalie di temperatura considerevoli, con punte di temperatura che sono non certo solite per il fine di stagione. Poi il caldo è destinato a smorzarsi e poi a cedere sensibilmente per il transito di perturbazioni, accompagnate da un carico d'aria ben più fresca atlantica.
La temperatura, in una visione d'insieme si porterà prossima alla media, per poi di nuovo aumentare. La calda estate è in declino, ma non è finita l'occasione di avere delle belle giornate.

LA FINE DELL'ESTATE METEOROLOGICA
Il cambiamento meteo coinciderà con la conclusione dell'estate agostana. Parliamo di fine estate, perché con il 1° settembre inizia l'autunno, ma è solo una data stabilita per convenzione meteorologica internazionale, mentre quello astronomico si conclude tra circa 3 settimane. Questa differenza di date, abbiamo appurato che genera confusione, e preferiamo sottolinearlo a discapito di ogni dubbio.
Come detto, comunque ci sarà spazio ancora per scampoli di clima estivo.

CAMBIAMENTO METEO REPENTINO
Quello di questi giorni non è di certo un contesto meteo normale per il periodo, inutile girarci attorno, ci sono temperature massime con picchi oltre i 35/37 gradi, ma in alcune aree anche di oltre i 40 gradi.
Si tratta di un'ondata di caldo davvero intensa, tuttavia sta per cedere il passo ad un cambiamento che si preannuncia ben più robusto rispetto alle precedenti proiezioni.

I primi scricchiolii dell'anticiclone inizieranno giovedì 31 agosto con temporali sparsi a partire dal Nord-Ovest, poi il 1° settembre avremo l'inizio del vero e proprio peggioramento con temporali ben più decisi al Nord, ma in rotta anche verso le regioni centrali.

TEMPERATURE, PREVISIONE METEO DI UN CROLLO
Il picco del caldo, ormai è stato raggiunto, lascerà spazio ad una prima lieve flessione termica, ma con temperature ancora diffusamente ben oltre la norma fino al 31 agosto e 1° settembre. In seguito irromperà aria molto più fresca e il clima potrebbe divenire, localmente anche più fresco del normale al Centro-Sud, con tracollo termico di 10/15 gradi rispetto al clima attuale.

METEO AVVIO SETTEMBRE, SARA' GRANDE SVOLTA
Il cedimento dell'anticiclone africano si manifesterà con l'esordio settembre quando transiterà un primo impulso frontale tra la Sardegna ed il Centro-Nord Italia, mentre nel weekend è da valutare la possibilità di un guasto meteo più incisivo per formazione di una Bassa Pressione che favorirebbe la propagazione di piogge e temporali verso buona parte d'Italia.

immagine 3 articolo 48132

immagine 4 articolo 48132

immagine 5 articolo 48132

immagine 6 articolo 48132

immagine 7 articolo 48132

PIOGGE AUTUNNALI, PRIMI SPIRAGLI
Il primo peggioramento porterà delle piogge anche abbondanti e potrebbe essere il primo passo per un'attenuazione dell'emergenza siccità che affligge gran parte d'Italia, se seguiranno altre regolari perturbazioni.
Tuttavia, man mano che ci avviciniamo all'evento, osserviamo che questa prima ondata di brutto tempo foriero di temporali, sarà caratterizzato, come comunemente avviene, da precipitazioni distribuite a macchia di leopardo.

ULTERIORI TENDENZE METEO
La novità è che l'anticiclone africano verrebbe trafitto dall'affondo di un severo impulso perturbato nord-atlantico. Ciò potrebbe dare luogo ad una vera rottura stagionale, con l'anticiclone africano che difficilmente tornerebbe a dominare in modo così incontrastato come avvenuto ad agosto, anche se mai dire mai.
Tuttavia, il caldo di agosto non dovrebbe replicarsi in ugual misura.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, oppure CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Pubblicato da Mauro Meloni

Inizio Pagina