Meteo Giornale » Archivio » L'Opinione »

Caldo dal Sahara, dovremmo abiutuarci al cambio meteo climatico

immagine 1 articolo 48068

Tutte le previsioni meteo dell'estate 2017 sono divenute ansiogene, in specie per coloro che patiscono il caldo. Ormai la parola caldo incute una situazione di malessere in molte persone. Vari lettori ci scrivono chiedendoci di ammorbidire le previsioni meteo, quasi di alterarle un po' per concedere una tregua più ampia al refrigerio che ogni tanto c'è.

Nei periodi di ondate di calore si esce di casa nelle ore dove fa meno caldo, la ricerca del refrigerio condiziona molte scelte che facciamo questa estate, anche in vacanza per chi ha la possibilità di andarci.

Recentemente leggevo il commento di una persona che scriveva: "siamo giunti alla meta, il paesaggio è paradisiaco, ma il clima è un inferno, stiamo in casa", fuori ci sono 43 gradi.

Definizione che trova riscontro in tante persone che hanno avuto la vacanza rovinata non dal maltempo come è avvenuto alcuni anni fa, ma dall'eccessivo calore.

Il caldo 2017 è malsano, e dovremmo iniziare a programmare le nostre abitudini ai cambiamenti climatici, che sempre più spesso porteranno aria calda dal Sahara.

PREVISIONI METEO
Uno strumento ormai a disposizione anche dei nostri nonni è lo smartphone, e di default una delle azioni svolte da tante persone è quella di controllare le previsioni meteo. Da subito sono disponibili quelle americane.
Poi si va su Google, oppure si apre l'app preferita, e si cerca conferma sul meteo che farà. Oppure si cercano i titoli maggiori siti web per capire che tempo farà. E si parla di caldo ricorrente.

STRESS SU STRESS
Negli anni passati, dopo Ferragosto per molti italiani cessava il timore del caldo eccessivo. A breve milioni di italiani torneranno dalle vacanze, e si tornerà al lavoro.
Tanti andranno a lavorare in ambienti non climatizzati, e si tornerà a patire il caldo. Ma stavolta dovrà essere sopportato dopo le vacanze, quel periodo di transizione dal relax alla routine quotidiana che a molte persone causa stress.
Se a tale stress sommiamo il caldo, il mix che si ottiene è quello di avere un carico elevato di stress da rientro al lavoro che può degenerare in malesseri.

I SITI METEO NON POSSONO MENTIRE
Alcuni ci chiedono di limitare le informazioni sul caldo, ma non possiamo farlo, ci auguriamo che possiate comprendere.

Pubblicato da Redazione Mtg

Inizio Pagina