Meteo Giornale » Archivio » Meteo Lombardia »

Milanese orientale nubifragi e danni per il temporale

immagine 1 articolo 47870

Ore 22:30, il cielo dell'est milanese è illuminato a giorno. È come se un grosso faro lampeggiasse ad intermittenza rapidissima in cielo. I lampi sono oltre 1-2 al secondo.
Ad est di Milano si è formato un temporale di notevole violenza che sta causando nubifragi e raffiche di vento orizzontale generate dai rovesci di pioggia che vengono scambiate sovente per trombe d'aria.

Gli aerei per Milano Linate volteggiano insolitamente nella città per evitare la turbolenza che è presente ad appena ad est dell'aeroporto.

Insomma, alla fine il temporale intenso si è formato, ed è il più forte di oggi in Val Padana. Si è generato in un'area soggetta a fenomeni simili. Non era affatto prevedibile che avvenisse proprio da quelle parti. E stavolta, come tante altre volte, è irrisorio il contributo di calore che ha fornito energia al temporale, in quanto i valori termici città e periferia sono i medesimi per la pioggia caduta in precedenza.

Pubblicato da Redazione Mtg

Inizio Pagina