Meteo Giornale » Archivio » Editoriali Meteo Giornale »

Italia, escalation di trombe d'aria? La meteo che fa notizia

immagine 1 articolo 47820

Anche durante il fine settimana che è trascorso abbiamo letto decine e decine di news meteo che riportavano la notizia che in questo o quel luogo c'era stata una tromba d'aria. Il lettore si chiede: ma il clima è davvero impazzito?

A questo punto ci siamo prodigati nel rintracciare testimonianze, foto e video delle trombe d'aria o trombe marine indicate dai giornali, ma non abbiamo trovato niente. Eppure in Italia ci sono decine di milioni di smartphone che ormai riprendono qualsiasi evento meteo.

C'è un doppio arcobaleno a Milano? Lo trovi su internet con migliaia di foto. C'è una tromba marina o tromba d'aria ad Ostia con migliaia di persone in spiaggia? Le uniche immagini e video che abbiamo reperito sono state di persone ferite dagli ombrelloni oppure oggetti, di ombrelloni divelti dal vento. Qualche video mostra la presenza di vento forte.
Saremo a disposizione per rettificare con immagini o video che potrete segnalare a video@meteogiornale.it.

Non abbiamo reperito alcuna testimonianza di tromba d'aria o marina da alcuna parte, perché di notizie di trombe d'aria ce ne sono state una decina.
Abbiamo visto i video e le foto dell'alluvione lampo in Sicilia, di allagamenti, dei fulmini, delle nubi, i danni della Brianza causati dal vento del temporale (down burst) e della grandine. Il video del dow burst di Matera e altre località, ma era per l'appunto vento orizzontale (down burst), e non un turbine di vento.

COSA E' ACCADUTO AD OSTIA
Ad Ostia c'è stata una raffica di vento molto robusta ed improvvisa. Non abbiamo immagini di alcun dust devil o tromba marina (non c'erano neppure nubi significative).
Purtroppo il fenomeno meteo estremo ha interessato una località in quel momento molto affollata, e gli ombrelloni spazzati via dal vento hanno causato il ferimento di 10 persone.

Eventi simili a quelli di Ostia succedono ogni tanto qua e là (per fortuna con minori danni), e derivano dal contrasto termico tra terre emerse che si riscaldano sotto il sole del pomeriggio, ed il mare che è mediamente più freddo. Oppure avvengono per altre condizioni.

Di certo possiamo affermare che la tromba d'aria è ben distinguibile perché è un turbine di vento, e quando succede è ben distinguibile, quindi l'evento meteo è documentabile.

Saremo a disposizione per rettificare con immagini o video che potrete segnalare a video@meteogiornale.it.

Pubblicato da Andrea Meloni

Inizio Pagina