Meteo Giornale » Archivio » Analisi Modelli »

Rinfrescata illusoria: il gran caldo africano tornerà subito in sella

Si è qui a parlare, da giorni, della rinfrescata del weekend. Si è spiegata la causa e si è detto che non sarà nulla di eccezionale, pur considerando che in molte aree d'Italia i termometri perderanno sino a 10°C. Ora però è arrivato il momento di proiettarci oltre, alla prossima settimana, alle nuove - si fa per dire - prospettive meteo. Che accadrà? Beh, ahi noi, la risposta è semplice: tornerà il caldo.

Osservando i principali modelli di previsione, emerge chiaramente un consolidamento dell'Alta africana - in realtà non è andata via, semplicemente ha subito una leggera contrazione a causa dell'espansione ciclonica balcanica - e un ritorno del caldo. Ora la domanda che in tanti si staranno ponendo è: sarà un'ondata di calore più intensa dell'attuale? Per scoprirlo diamo uno sguardo alla mappa delle temperature previste alla quota di riferimento 850 hPa:

immagine 1 articolo 47498

Diciamo che per gran parte della prossima settimana si rimarrà si valori termici inferiori, ma è ovvio che col passare dei giorni crescerà l'umidità e si tornerà a far viva l'afa. Quindi, anche a fronte di massime di 32-33°C, il caldo si farà sentire eccome. Poi, verso il weekend - la mappa si riferisce proprio alla giornata di sabato 24 giugno - le termiche più cattive (oltre 20°C a 1500 metri) potrebbe ripresentarsi e far schizzare i termometri verso i 40°C. Insomma, quel che avevamo predetto in qualche approfondimento fa - un giugno dalle tonalità africane - sembra avverarsi...

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina