Meteo Giornale » Archivio » News Clima »

Quantificata l'influenza dell'attività solare sulla temperatura della terra

Un gruppo di ricercatori svizzeri ha quantificato, per la prima volta, l'influenza dell'attività solare sulla temperatura della terra e in che modo potrebbe attenuare o accentuare l'effetto del riscaldamento globale.

Sono ben note le fluttuazioni dell'attività solare generate dai cambiamenti nella quantità di radiazione solare che raggiunge la superficie terrestre, ma queste variazioni esercitano influenze misurabili sul nostro clima? Lo studio ha fatto una proiezione futura (100 anni) sull'attività solare e sull'eventuale influenza sulla superficie terrestre.

Secondo per i ricercatori, al raggiungimento del minimo si avrebbe una diminuzione di 0,5°C della temperatura globale. Ciò consentirebbe di compensare in qualche misura il riscaldamento antropogenico degli ultimi decenni. E' interessante evidenziare come la temperature sia salita dopo il massimo registrato nei primi anni '50 mentre ora stiamo procedendo verso un periodo di bassa attività solare che potrebbe essere simile a quello vissuto nel corso del XVII secolo. Il cosiddetto minimo di Maunder.

immagine 1 articolo 46984

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina