Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Fiammata primaverile: sabato punte di oltre 20°C

L'affondo depressionario che sta prendendo piede sull'Europa occidentale, direzione Penisola Iberica, sta richiamando - come d'altronde era lecito attendersi - correnti caldo umide in direzione dell'Italia. Venti meridionali faranno salire le temperature, fin da oggi. Ma la giornata più mite dovrebbe essere quella di domani, sabato, allorquando i termometri potrebbero raggiungere punte di 18-20°C in varie parti d'Italia.

La mappa delle temperature massime attese nelle prossime 24 ore indica valori più elevati in Sardegna, Sicilia e lungo le coste adriatiche. Sulla Puglia garganica ci aspettiamo picchi persino superiori ai 20°C, ma non escludiamo che localmente - laddove la componente orografica giocherà un ruolo essenziale - si possano raggiungere gli stessi valori. Insomma, primavera a tutti gli effetti. Ma quel che possiamo aggiungere, in conclusione, è che tutto ciò non durerà.

immagine 1 articolo 46509

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina