Meteo Giornale » Archivio » Cambiamenti Climatici »

Eruzioni vulcaniche e cambiamenti climatici: ecco cosa accadde negli anni '80

Tra le conclusioni dello studio si legge chiaramente che tali eruzioni non solo raffreddano il clima del pianeta, ma sono in grado di causare molti altri effetti.

Il 28 marzo 1982 vi fu l'eruzione del vulcano El Chichon, situato nella regione montuosa del Messico tra i comuni di Francisco Leon e Chapultenango, nello stato messicano nord-occidentale del Chiapas. L'enorme nuvola di cenere, rocce e gas raggiunse un'altezza di 17 km e l'attività sismica proseguì per diversi giorni.

immagine 1 articolo 46194

Lo studio ha dimostrato che il Chichonal fu in grado di generare una quantità di cenere e gas 10 volte più grande rispetto alla terribile eruzione del Mount St.Helena, nello Stato americano di Washington (2 anni prima). La nube del Chinchón raggiunse la stratosfera e si propagò in tutto il mondo.

Il lavoro svolto dal Marine Institute presso l'Università di Plymouth, indica che gli effetti di tale eruzione determinarono cambiamenti biofisici nei sistemi terrestri. Effetti che iniziarono a manifestarsi 5 anni più tardi (1987). Tali cambiamenti non hanno avuto luogo solamente nell'atmosfera, ma hanno avuto evidenti ripercussioni anche negli oceani.

Continua a leggere »

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina