Meteo Giornale » Archivio » Meteo Alpi »

Caldo anomalo e niente neve, meteo eccezionale sulle Alpi. Numerosi incendi

Temperature da record negli ultimi giorni per il caldo in pianura al Nord, ma anche in montagna. Le alte temperature, combinate ai bassissimi tassi d'umidità e alle correnti favoniche, stanno favorendo il fenomeno degli incendi invernali, esplosi da più parti in collina e in montagna lungo il comparto alpino e prealpino, soprattutto sulla parte centro-orientale dove vi è forte penuria di neve fino a quote elevate.

immagine 1 articolo 45793 Incendi anche notturni in Svizzera.

"Il Canadair impegnato nel rifornimento d'acqua sul Lago di Como".

Le fiamme hanno divorato boscaglia e sterpaglie in Lombardia, sulle Prealpi Comasche e nei pressi di Garzeno, ma anche sul bresciano tra Bovegno e Montecampione. Altri incendi anche il Friuli e poi oltre confine in Svizzera, su alcune valli nei Grigioni e in Ticino. Sono dovuti intervenire diversi mezzi aerei. In gran parte si è trattato di piccoli focolai appiccati per bruciare scarti vegetali e sfuggiti al controllo.

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina