Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

Ultimi di marzo con caldo precoce. Nuovo ribaltone METEO a inizio aprile

Archiviato il ponte pasquale, condizionato in parte dal passaggio di una perturbazione atlantica, ci proiettiamo agli ultimi di marzo e ai primi d'aprile. Il quadro meteorologico sta subendo importanti variazioni, variazioni che coinvolgono non soltanto l'Italia ma l'intero continente.

A ovest del nostro Paese si sta approfondendo un Vortice di Bassa Pressione che arrecherà maltempo sulla Penisola Iberica e allo stesso tempo determinerà un'invasione anticiclonica africana nel cuore del Mediterraneo. Non possiamo far altro che confermare un vero e proprio anticipo d'estate, ma fortunatamente - o sfortunatamente a seconda dei punti di vista - non durerà.

immagine 1 articolo 43072

BEL TEMPO: detto che a partire da oggi e almeno a venerdì 01 aprile prevarranno cieli sereni o poco nuvolosi - eccezion fatta per qualche banco di nebbia o di nubi basse su valli coste e pianure - l'aspetto più meritevole d'attenzione è sicuramente quello termico. Il rialzo delle temperature sarà percepibile a pelle e proprio a cavallo tra fine marzo e l'inizio d'aprile non escludiamo picchi prossimi a 30°C per quel che concerne le massime.

Va anche detto che le regioni settentrionali e in particolare le Alpi, avranno a tratti annuvolamenti più o meno consistenti. Sui settori alpini potrebbe manifestarsi qualche isolata precipitazione, anche in Liguria non sono da escludere piovaschi a sprazzi. Questo perché affluirà aria umida dai quadranti sudoccidentali.

immagine 2 articolo 43072

IL MALTEMPO TORNERÀ AD APRILE: non ci troviamo difronte al solito, snervante periodo anticiclonico. Stavolta non durerà a lungo: nella prima settimana d'aprile una potente perturbazione mediterranea - sviluppatasi sulla Spagna - si aprirà un varco a est e promette battaglia. Ancora una volta potrebbero realizzarsi condizioni di super maltempo.

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina