Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

METEO, tutte le ultime novità su Pasqua e Pasquetta. Fiammata africana a fine marzo

METEO DI PRIMAVERA, FINE MARZO AFRICANO - Si è detto già quasi tutto sull'andamento meteo delle festività paquali, su cui giungono ulteriori conferme. Fra Pasqua e Pasquetta la giornata migliore sarà quella pasquale con prevalenza di sole su gran parte d'Italia e peggioramento verso fine giornata al Settentrione. Più instabile la Pasquetta tra Nord-Est, regioni centrali e parte del Sud Peninsulare, dove non mancherà occasione per qualche isolata pioggia o acquazzone come potremo appurare nel dettaglio. Sarà insomma necessario l'ombrello in alcune zone, con le gite fuori porta un po' a rischio. Non ci si può certo lamentare, d'altronde siamo in primavera e la variabilità o il maltempo sono pur sempre caratteristici di questo periodo. Cosa accadrà dopo le festività pasquali? L'anticiclone africano riporterà un brusco aumento termico.

IL METEO DI SABATO 27 MARZO - Il transito di un primo sistema perturbato, sebbene attenuato, influenzerà il meteo della Vigilia di Pasqua, per quanto attene parte del Centro-Sud Peninsulare. Al mattino ritroveremo nuvolaglia irregolare diffusa sulle region centro-meridionali locali deboli precipitazioni più probabili lungo i settori del medio versante adriatico, ma localmente su coste campane ed ovest della Sicilia. Più che altro questo fronte trasporterà aria più fresca in quota che sarà causa d'instabilità pomeridiana che si svilupperà nelle ore più calde di sabato, con rovesci su zone dell'entroterra del Basso Lazio, Abruzzo, gran parte del Sud e rilievi interni della Sicilia. Il meteo sarà soleggiato al Nord, a parte addensamenti su Alpi di confine alto-atesine. I venti saranno deboli o moderati settentrionali, da Ponente o Maestrale sulle due Isole Maggiori.

immagine 1 articolo 43056

DETTAGLI METEO PASQUA E PASQUETTA - Indicazioni confortanti per la domenica di Pasqua, in quanto prevarrà inizialmente il bel tempo, salvo variabilità all'estremo Sud con qualche piovasco su Calabria sud tirrenica e nord della Sicilia. Tra pomeriggio e sera il meteo però tenderà a guastarsi al Nord, per effetto di un fronte perturbato in rapido transito da ovest verso est. Avremo piogge sparse inizialmente su Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria, in successiva rapida propagazione verso est. Il meteo potrebbe peggiorare entro tarda sera-notte anche su Toscana ed Alto Lazio, con occasionali precipitazioni. Il lunedì di Pasquetta vedremo l'instabilità più accentuata nella prima parte del giorno tra Nord-Est, regioni centrali e Campania con piogge e locali rovesci. Migliora dal pomeriggio, ma con acquazzoni possibili su zone d'entroterra di Puglia, Lucania ed Alta Calabria.

immagine 2 articolo 43056

ULTERIORI TENDENZE -. Meteo di primavera destinato a proseguire anche nel corso della prossima settimana, quando assisteremo ad un forte rialzo delle temperature con apice nell'ultimo giorno di marzo. Il nostro Paese verrà abbracciato dalla rimonta dell'anticiclone africano, che potrebbe andare a precedere l'ingresso di un'ondata di maltempo per l'inizio di aprile.

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina