Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

METEO Pasqua e Pasquetta, ultimi aggiornamenti. A fine MARZO caldo africano

VERSO UNA PASQUA DI METEO VARIABILE - Al momento appare più incoraggiante l'evoluzione meteo per le festività pasquali: per intenderci, non avremo comunque scenari di bel tempo diffuso, ma nemmeno condizioni meteo troppo perturbate, tutt'altro. Le ultime tendenze hanno infatti ridimensionto l'entità dei veloci passaggi perturbati che scorreranno durante il weekend. Potrà essere necessario l'ombrello, soprattutto per il lunedì di Pasquetta su alcune regioni: fra poco vedremo i dettagli, ma possiamo anticiparvi che il meteo non sarà pessimo e non pioverà da nessuna parte in modo persistente. Non ci si può certo lamentare, d'altronde siamo in primavera e la variabilità o il maltempo sono pur sempre caratteristici di questo periodo. Cosa accadrà dopo le festività pasquali? L'anticiclone africano proverà a riconquistare l'Italia riportando clima più caldo.

IL METEO DI VENERDI' E SABATO 27 MARZO - Giornata odierna che vedrà l'anticiclone cercare di riportare un contesto meteo soleggiato. Avremo infatti prevalenti schiarite durante la prima parte del giorno, a parte residui strascichi d'instabilità all'estremo Sud con qualche piovasco solo al primo mattino sul sud della Calabria e sulla Sicilia Settentrionale. Un sistema perturbato atlantico lambirà il Nord Italia, con precipitazioni deboli o moderate che dalle Alpi tenderanno a propagarsi verso sera lungo le pianure settentrionali del Triveneto. La perturbazione, più attenuata, tenderà poi a scivolare sabato lungo la Penisola verso parte del Centro-Sud. Più che altro questo fronte trasporterà aria più fresca in quota che sarà causa d'instabilità pomeridiana nelle ore più calde di sabato, con rovesci su zone dell'entroterra di Lazio, Abruzzo, gran parte del Sud e Sicilia.

immagine 1 articolo 43044

DETTAGLI METEO PASQUA E PASQUETTA - Buonissime notizie per la domenica di Pasqua, in quanto prevarrà il bel tempo un po' ovunque almeno nella prima parte del giorno, a parte leggera variabilità all'estremo Sud. Tra pomeriggio e sera il meteo però tenderà a guastarsi al Nord, per effetto di un fronte perturbato in rapido transito da ovest verso est. Avremo piogge sparse in Val Padana e Liguria, ma il meteo potrebbe peggiorare entro tarda sera-notte anche su Toscana, Umbria e Marche con occasionali piovaschi. Il lunedì di Pasquetta vedremo estendersi a parte del Centro-Sud la perturbazione, ma con effetti decisamente attenuati. Deboli piovaschi si avranno lungo le regioni tirreniche ed il Nord-Est. Gite di Pasquetta parzialmente rovinate? Non sarà una perturbazione intensa, ci sarà spazio anche per ampie schiarite nella seconda parte della giornata.

immagine 2 articolo 43044

ULTERIORI TENDENZE - Il clima risulterà piuttosto mite per tutto il periodo delle festività pasquale. Meteo di primavera destinato a proseguire anche nel corso della prossima settimana, quando assisteremo ad un forte rialzo termico negli ultimi giorni del mese. Il nostro Paese risentirà infatti della rimonta di correnti calde nord-africane, innescate dall'anticiclone sub-tropicale.

Pubblicato da Mauro Meloni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina