Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Italia »

METEO settimana di Pasqua: dal caldo primaverile al forte maltempo invernale

Le condizioni meteo sono ancora instabili e a tratti si registra maltempo consistente. La situazione è in miglioramento sul Nord Italia, poi toccherà alle regioni centrali e pian piano osserveremo ampie schiarite prendere il sopravvento in tutto il Paese. Schiarite che si avvarranno del supporto di un campo d'Alta Pressione proveniente dal nord Africa e la primavera ci farà apprezzare i primi tepori stagionali.

Le novità meteo non sono ancora finite: il quadro dipinto andrà avanti per la prima metà della settimana pasquale, dopodiché ci sarà un nuovo peggioramento. La Bassa Pressione in isolamento sulla Penisola Iberica rientrerà verso est, colpendoci con foga. Avendo al suo interno aria ancora relativamente fredda, gli accesissimi contrasti termici che andranno a crearsi daranno sfogo a precipitazioni piuttosto forti. Non mancheranno nuovi temporali, grandinate e anche neve in montagna.

IL METEO NEL FINE SETTIMANA
Fin dalla giornata di venerdì osserveremo una decisa guarigione sul Nord tutto, mentre insisterà marcata instabilità al Centro Sud con maltempo soprattutto tra la Puglia e il Molise. Andrà un po' meglio sulla fascia tirrenica, pur senza escludere eventuali rovesci di pioggia specie nelle zone interne.

immagine 1 articolo 42959

Sabato subentrerà prevalente bel tempo anche su queste regioni, eccezion fatta per qualche residuo acquazzone pomeridiano lungo la dorsale appenninica centro meridionale. Nel resto d'Italia sole e temperature massime in graduale rialzo. Le minime resteranno basse e di notte continuerà a far freddo. Non mancherà occasione per locali banchi di nebbia in Val Padana, poi in dissoluzione nella mattinata successiva.

Per domenica prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi. Poche velature potrebbero raggiungere le regioni settentrionali e la Sardegna, ma senza inficiare l'andamento giornaliero. Il clima sarà gradevole di giorno, ancora un po' freddo al calar del sole.

ULTERIORI TENDENZE
Nei primi giorni della settimana di Pasqua osserveremo il consolidamento di un campo d'Alta Pressione nelle regioni del Sud, con afflusso d'aria relativamente calda dal nord Africa. Le temperature schizzeranno all'insù, con aumento che sul Mezzogiorno e tra le due Isole Maggiori potrebbero superare i 10°C. Sarà clima mite di primavera, non c'è dubbio, pur in presenza di qualche velatura qua e là. Da segnalare banchi di nebbia un po' più consistenti tra valli e pianure del Centro Nord. Possibili anche dei banchi di nubi basse sulle coste tirreniche meridionali e in Puglia.

immagine 2 articolo 42959

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina