Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Flash Modelli »

Correnti fredde orientali sino a metà mese. Poi esplosione primaverile!

Il blocco scandinavo
L'alta pressione azzorriana si innalzerà, sbilanciandosi, verso nord-est, e andrà a formare un blocco anticiclonico nell'area scandinava. In tal modo si attiverà un corridoio freddo che dall'area russa traghetterà aria fredda sull'Europa centro-meridionale, compresa l'Italia. Il tempo rimarrà instabile soprattutto sul versante adriatico delle regioni centro-meridionali.

Temperature appena sotto la media
A causa delle correnti artiche le temperature rimarranno appena sotto le medie del periodo, tanto che si rischia di avere una prima metà di marzo senza anomalie termiche positive: questa sarebbe già una notizia, dopo un inverno assente.

È possibile che intorno al 18/20 marzo l'alta pressione azzorriana possa riuscire a invadere il Mediterraneo centrale, decretando la prima esplosione primaverile.

immagine 1 articolo 42882

Un augurio di buona giornata ai lettori del MTG!

Pubblicato da Aldo Meschiari - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina