Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo »

Il maltempo si sposterà al Sud e sulle adriatiche. Neve oltre 1000 metri

L'aria fredda affluita negli ultimi giorni sta scavando un ampio Vortice di Bassa Pressione il cui perno è posizionato grossomodo tra Tirreno e Mare di Sardegna. Pian piano tenderà a traslare verso sudest, direzione Ionio, convogliando il brutto tempo soprattutto nel Mezzogiorno. Ma già oggi assisteremo allo spostamento dei fenomeni in quella direzione e nelle regioni adriatiche.

Pioverà in Sicilia, poco sulla Calabria, probabili degli scrosci di pioggia in Puglia e Basilicata. Piogge più consistenti colpiranno Molise, Abruzzo e province centro meridionali marchigiane. Ci aspettiamo dell'instabilità nel Lazio, in Sardegna possibili fenomeni sulla fascia orientale e nel sud (non escludiamo locali temporali). Le nevicate cadranno sulla dorsale appenninica e sui monti della Sicilia: in genere oltre i 1000-1200 metri.

Infine il Nord. Qui è in atto un generale miglioramento e prevalgono le schiarite. Schiarite che continueranno ad interessare l'intero settore, eccezion fatta per locali residui annuvolamenti nel cuneese, a ridosso delle Alpi Marittime e in Romagna.

immagine 1 articolo 42872

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina