Meteo Giornale » Archivio » Astronomia »

L'Asteroide 2013 TX68 è transitato "vicino" alla Terra

Possiamo tirare un sospiro di sollievo. L'asteroide 2013 TX68 è tranquillamente transitato a ridosso (si fa per dire) del nostro Pianeta senza causare conseguenze. Il passaggio è avvenuto il 7 marzo alle 14:42, in anticipo rispetto alla tabella di marcia stilata dagli esperti che lo aspettavamo il giorno 8 marzo alle ore 01:06.

L'asteroide è transitato a 4,092,497 mila chilometri dalla Terra, una distanza maggiore rispetto al previsto. Inizialmente si calcolò un passaggio a circa 24 mila km e tale distanza avrebbe potuto causare problemi ai nostri satelliti geostazionari.

Il diametro dell'asteroide era di 30 metri, ora proseguirà la sua orbita e dovrebbe transitare in vicinanza del nostro pianeta il 28 settembre 2017. Secondo la NASA la probabilità di collisione con il nostro pianeta non sarebbe più di 1/25 milioni.

immagine 1 articolo 42858

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina