Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Flash Modelli »

Dinamica meteo. Dopo la tempesta, tregua e poi di nuovo maltempo a Marzo

Maltempo insidioso per varie regioni tra il 27 ed il 29 febbraio.
Inizia oggi una tre giorni di pesante maltempo per il nostro paese. Le aree a maggiormente interessate saranno quelle del settore ligure-tirrenico, Val Padana, regioni prealpine. La neve cadrà copiosa, fino a 1 metro, in diverse aree montuose alpine, ma non si escludono picchi di 2 metri in quota.
Mentre sarà alta la quota neve sugli Appennini.

immagine 1 articolo 42681

Tregua variabile ai primi di marzo: 2-3 marzo
Già da martedì il tempo sarà migliorato quasi ovunque, e il vortice mediterraneo si sarà spostato verso est. Inizierà quindi una benefica tregua dominata dalla variabilità e da temperature appena sopra le medie del periodo. D'altra parte saremo entrati ufficialmente in "Primavera meteorologica", che come ben sappiamo inizia dal punto il 1° di marzo.

immagine 2 articolo 42681

Nuova irruzione artica: 5 e 6 marzo
Sembra probabile che intorno al 5 e 6 di marzo una nuova depressione collegata alla saccatura artica possa fare irruzione nel Mediterraneo centrale causando una nuova fase di maltempo e un certo calo termico, come possiamo vedere nelle due carte qui riportate: una Multimodel a 500 hPa e una GFS a 850 hPa. Riguardo ai particolari di tale peggioramento sarà opportuno ritornare nei prossimi articoli.

Pubblicato da Aldo Meschiari - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio Pagina