Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Analisi Meteo »

Il Ciclone Mediterraneo raggiungerà la massima potenza lunedì 29 febbraio

Premessa: l'esatta collocazione del Vortice la conosceremo soltanto nelle prossime 24-36 ore. Non solo. Variazioni di traiettoria, seppur minime, potrebbero intervenire anche a "lavori in corso". Ciò detto, sembrano non esserci più dubbi circa le tempistiche sulla massima potenza dell'area ciclonica: lunedì 29 febbraio.

Nelle prime ore della prossima settimana la pressione al suolo potrebbe raggiungere un minimo di 989 hPa a ridosso del nord Sardegna. Lo si evince da questa elaborazione grafica su base dati GFS proiettata alle ore 06Z di lunedì prossimo.

Stiamo parlando di una Bassa Pressione notevolissima, ma non ci deve stupire: il surplus termico accumulato i giorni scorsi (o se preferite nell'arco di un'intera stagione invernale) ha creato un serbatoio energetico che al primo innesco - il freddo proveniente da ovest - esploderà come una bomba. In conclusione non possiamo far altro che confermare le violente precipitazioni in molte zone del Centro Nord e della Sardegna.

immagine 1 articolo 42672

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina