Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Previsioni Meteo Lungo Termine »

Burrascoso maltempo colpirà l'Italia nel weekend, meteo invernale anche a marzo

PERTURBAZIONE ATLANTICA APRIPISTA: la tregua anticiclonica è terminata. Da ovest avanza rapidamente una prima perturbazione atlantica, i cui effetti si percepiranno maggiormente nelle regioni centrali e tirreniche. Le prossime ore verranno condizionate da piogge e qualche temporale nelle aree indicate, mentre altrove registreremo un generale aumento della nuvolosità.

OBBIETTIVO RIVOLTO A OVEST: detto che la perturbazione atlantica di cui sopra arriverà dalla Spagna, a partire da domani dovremo monitorare attentamente gli accadimenti meteo climatici lungo l'asse franco iberico. Confermiamo un'irruzione fredda responsabile dello sviluppo di un poderoso vortice di Bassa Pressione sul Mediterraneo occidentale.

SUPER MALTEMPO: il vortice si porterà a ridosso della Sardegna, approfondendosi rapidamente. Si prospetta un severo peggioramento un po' in tutta Italia, soprattutto al Centro Nord laddove ci aspettiamo piogge a tratti violente che potranno assumere carattere di rovescio. Non sono da escludere temporali con grandine e locali nubifragi. Sui monti nevicherà tantissimo, specie su Alpi, ma inizialmente ci sarà spazio per nevicate a bassissima quota tra Piemonte, Liguria e ovest Lombardia. Forse anche in Emilia. Possibili sconfinamenti sino al piano.

ULTERIORI TENDENZE: il mese di marzo aprirà i battenti all'insegna del maltempo e nel corso della prima settimana potrebbe giungere un'irruzione fredda più consistente. Se così fosse si realizzerebbero condizioni meteo climatiche prettamente invernali tali da facilitare la caduta di neve a bassa quota.

immagine 1 articolo 42664

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina