Questo sito contribuisce all'audience di Il Post

 
 

Meteo Giornale » Archivio » Sotto la lente »

Il caldo d'inizio settimana si protrarrà sino a martedì 23 febbraio

Nell'articolo di ieri focalizzammo l'obbiettivo sul rialzo termico, forte, d'inizio settimana. In realtà le temperature cominceranno a salire domani, domenica, quando avvertiremo un netto miglioramento meteo per mano dell'Alta Pressione africana. Alta Pressione che approfitterà della perturbazione in isolamento sullo Stretto di Gibilterra per portarsi sul nostro Paese e diciamo che riuscirà a invadere tutto lo stivale.

Lunedì, lo confermiamo, i termometri potrebbero superare diffusamente la soglia di 20°C. Non escludiamo picchi di 23-24°C soprattutto tra le due Isole Maggiori e in alcune località del Sud Italia. La novità odierna è rappresentata dal procrastinarsi dell'ondata di caldo, ma... già, c'è un ma.

Diciamo che martedì 23 Febbraio avremo picchi termici più diffusi, ma che tenderanno a trasferirsi verso le regioni adriatiche (oltre al Sud e alle due Isole Maggiori). Questo perché l'avvicinarsi di perturbazioni atlantiche dovrebbe muovere venti occidentali - sostenuti - così da incentivare correnti favoniche sui versanti sottovento rispetto alla dorsale appenninica. Anche il Nord, Emilia Romagna in testa, avrà temperature superiori alle medie del periodo. Per chiudere possiamo soltanto aggiungere che si respirerà aria di primavera, ma non dovrebbe durare.

immagine 1 articolo 42603

Pubblicato da Ivan Gaddari

Inizio Pagina